Lunedì, 18 Giugno 2018
    Redazione

    Redazione

    Un cast musicale davvero unico quello che Vino è Musica, la rassegna enoculturale più importante della Puglia, sta proponendo  per questa edizione a Grottaglie (Ta ).

    Proseguono i prolungamenti dell’orario di visita del Museo Nazionale Archeologico di Taranto che ha arricchito in questo periodo le sue collezioni con sculture, quadri e disegni di uno degli artisti più significativi del Novecento Giacomo Manzù, in mostra nelle sale del Museo.

    La segreteria provinciale di Trasportounito Fiap aderisce e sostiene la manifestazione pubblica, “Industria: Ultima Fermata” indetta da Confindustria Taranto, in programma per domani, venerdì 1° agosto. Sarà un corteo composto da imprenditori, dipendenti e mezzi (anche pesanti) che attraverserà le vie cittadine raggiungendo la Prefettura di Taranto per la consegna di un documento ufficiale, a firma confindustriale.

    Guida pericolosa e prevenzione dei reati. I carabinieri di Taranto, Talsano e Leporano, con l’ausilio di un elicottero del 6° N.E.C. di Bari hanno predisposto un servizio di controllo del territorio nel corso del quale sono state denunciate, in stato di libertà,  12 persone: due per violazione degli obblighi inerenti alla sorveglianza speciale, due per violazione obblighi inerenti il foglio di via obbligatorio, due per violazione colposa dei doveri inerenti la custodia delle cose sottoposte a sequestro, cinque per guida senza patente, una per inosservanza dei provvedimenti dell’autorità.

    Come nell'agosto del 2012, il Comitato Cittadini e Lavoratori Liberi e Pensanti, è pronto a scendere in piazza a bordo dell'Apecar che nell'estate di due anni fa fu il simbolo della rinascita dei tarantini. In riferimento alla manifestazione programmata da Confindustria Taranto per domani venerdì 1 agosto, i Liberi e Pensanti confermano la loro presenza ma per manifestare intenti completamente opposti a quelli degli  industriali.

    Le innumerevoli dediche d'amore personalizzate sui lenzuoli e poi appesi sui cavalcavia della città, verranno rimossi. È quanto è già stato fatto nella giornata di ieri, mercoledì 30 luglio, sul sovrappasso di viale Jonio, in quel tratto di strada che porta verso San Vito e Lama. 

    Un anziano signore è finito in ospedale dopo un rocambolesco incidente avvenuto in città. L'uomo, viaggiava a bordo della sua Fiat Punto quando ha improvvisamente perso il controllo del mezzo che si è quindi incredibilmente ribaltato, finendo fuori strada.

    Fa tappa a Taranto #ildolorenonvainvacanza, il progetto ideato dallo scrittore e regista  Fabio Salvatore. Nel reparto di oncologia dell'ospedale “Moscati” di Taranto, il  primario Salvatore Pisconti ha accolto con piacere ed ammirazione l'iniziativa, «nata per dare un messaggio di speranza e vicinanza a chi soffre in un periodo di grande fatica fisica e interiore come quello estivo» ha spiegato Fabio Salvatore.

    Ennesimo incidente in città tra auto e moto. Intorno alle 19 di questo pomeriggio, mercoledì 30 luglio, un'Audi si è scontrata con un Beverly, in via Marco Pacuvio all'incrocio con via Generale Messina.

    Il Prefetto di Taranto Umberto Guidato ha ricevuto questa mattina, mercoledì 30 luglio, presso Palazzo di Governo la dottoressa Vera Corbelli recentemente nominata, dal Ministro dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare,  Commissario Straordinario per gli interventi urgenti di bonifica, ambientalizzazione e riqualificazione dei siti di interesse nazionale di Taranto e Statte.

    ibl_new.jpg
    banner_igenia.jpg
    energy.jpg
    engineering.jpg
    ibl_new.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati