Sabato, 26 Settembre 2020
    Redazione

    Redazione

    Un ciclista è stato investito da un’automobile nella mattinata di oggi, sabato 12 settembre. L’incidente è avvenuto sulla strada statale 106, tra Pino di Lemme e Castellaneta Marina.

    “Il 28 settembre si firmerà a Taranto l’accordo per l’istituzione del laboratorio merceologico per la certificazione dei prodotti in transito nel Porto di Taranto e per quelli agricoli quarta gamma. L’istituzione del laboratorio, affidato al Cnr, sarà importante per lo sviluppo dei traffici portuali e l’insediamento di investimenti nel settore agroalimentare”. Così Così il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega alla Programmazione economica e agli investimenti, Sen Mario Turco, che oggi ha coordinato in Prefettura a Taranto alcuni incontri tecnici nell’ambito del Contratto Istituzionale di Sviluppo per l’area di Taranto. Presenti il Prefetto, il Ruc, e i rappresentanti di Invitalia e Investitalia.

    Due tarantini di 42 e 52 anni sono stati denunciati per ricettazione dalla Polizia. Hanno tentato di vendere online un ciclomotore, una Vespa 50, che era stato rubato ad un giovane un anno fa.

    Il presidente della Regione Puglia, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi venerdì 11 settembre 2020 in Puglia, sono stati registrati 3.554 test per l'infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 82 casi positivi: 31 in provincia di Bari, 9 in provincia di Brindisi; 10 in provincia BAT, 21 in provincia di Foggia, 2 in provincia di Lecce, 9 in provincia di Taranto.

    Dal prossimo 28 settembre i bus extraurbani, regionali, interregionali, nazionali e internazionali provenienti dalle direttrici d’ingresso nord-occidentali della città (statali 106, 7 ter, Appia, cavalcavia Cristoforo Colombo) non potranno più accedere nel centro urbano.

    È stata trasmessa alla Capitaneria di Porto la nuova perimetrazione dell’Oasi, così come concordata dai tecnici del Comune di Taranto con l’Università di Bari, con la Jonian Dolphin Conservation.

    Una nave di 5.025 tonnellate di stazza, battente bandiera del Togo, è stata fermata in stato di detenzione al porto di Taranto perché non sicura per la navigazione.

    Dal 7 al 20 settembre Taranto è protagonista nel “Progetto Trust”, che ha l’obiettivo di promuovere le arti contemporanee e di riqualificare, valorizzare e sviluppare le potenzialità territoriali.

    Un poliziotto libero dal servizio è diventato un eroe, salvando un anziano che rischiava di annegare a Montedarena, a Marina di Pulsano.

    In riferimento all’incremento dei casi di positività al covid-19 registrati negli ultimi giorni nel territorio di Taranto e provincia, il dr. Michele Conversano, Direttore del Dipartimento di Prevenzione ASL Taranto, dichiara quanto segue.

    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati