Giovedì, 18 Ottobre 2018
    Redazione

    Redazione

    Un tentato furto a Grottaglie nella sede dell'Aci è avvenuto intorno alla mezzanotte di ieri.  Gli agenti della Polizia del Commissariato di Grottaglie sono subito giunti sul posto per le prime indagini e per raccogliere alcune testimonianze.

    Erano agli arresti domiciliari ma hanno comunque lasciato le loro rispettive abitazioni come se nulla fosse. I militari del Comando Provinciale Carabinieri di Taranto, nel pomeriggio di ieri,  hanno tratto in arresto con l'accusa di evasione Silvana Sale, 25enne tarantina, e Cosimo Scialpi di  40 anni. Nonostante fossero agli arresti domiciliari hanno infranto le regole.

    «Vogliamo che Raffaele Fitto resti nel Parlamento Italiano a difendere gli interessi di Taranto, della Puglia e del Mezzogiorno».

    Gli Agenti della Squadra Mobile, nel corso delle operazioni di sbarco dei 293 profughi giunti ieri pomeriggio nel porto di Taranto su Nave Zeffiro ha sottoposto a fermo tre scafisti, due 18enni (Chawki Mahamad e Mohamad Ahmad) ed un 35enne (Ibrahim Abdelfatth) tutti di nazionalità egiziana. 

    Una vasta operazione volta al contrasto dei reati di usura ed estorsione

    È stata approvata all'unanimità, nel corso della seduta odierna del Consiglio regionale, la legge “Norme per la prevenzione e il contrasto della violenza di genere, il sostegno alle vittime, la promozione della libertà e dell’autodeterminazione delle donne”.

    Ieri notte si è verificato un furto negli uffici del Comune di Pulsano. Dalle registrazioni del sistema di videosorveglianza, i Carabinieri, intervenuti sul posto per i rilievi, hanno potuto constatare che un giovane coperto in volto da una sciarpa, occhiali da sole ed un berrettino si era introdotto all’interno dei locali rubando timbri dall’ufficio anagrafe, un computer portatile ed una somma di denaro pari a circa 300 euro.

    Si è ribadita la volontà dell'Asl di Taranto di procedere alla internalizzazione del servizio di pulizia affidandolo alla “SanitaService Asl Ta srl” entro il primo luglio 2014.

    C'è attesa  per la nuova organizzazione del partito di Forza Italia. Lo riferisce il Coordinatore Provinciale Gianfranco Chiarelli che in una nota spiega le cause che ne hanno determinato il ritardo. 

    L’assessore al Welfare, Elena Gentile, intervenendo questa mattina alla presentazione del programma regionale per la distribuzione gratuita per tutti i neonati pugliesi contro la meningite B, ha confermato come “la Puglia oggi ha un’ulteriore opportunità per la prevenzione di infezioni che spesso si concludono in maniera dolorosa per la nostra comunità.

    iblpartners_cis_rb_corona_banner_470x700.jpg
    banner_igenia.jpg
    energy.jpg
    engineering.jpg
    iblpartners_cis_rb_corona_banner_470x700.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati