Domenica, 17 Dicembre 2017

    Doppio appuntamento al Teatro Tarentum con la compagnia Troisi

    Due spettacoli in costume per salutare il pubblico prima dell’estate. La mini-stagione teatrale organizzata dalla Compagnia Teatrale “Massimo Troisi” si conclude nel fine settimana con due rappresentazioni diverse, dopo i successi di «Doppia coppia con sorpresa» e «Che ci faccio io alle donne».

    Il primo appuntamento, sul palcoscenico dell’Auditorium Tarentum, è in programma SABATO 17 GIUGNO alle 20.30: il commediografo e regista Raffaele Boccuni e i suoi attori tornano in scena con «Taccagno come poche», un adattamento molto “libero” e divertente dell’Avaro di Moliere. DOMENICA 18 GIUGNO, invece, sarà la volta di «Cenerentola e Giulietta», irresistibile commedia in due atti scritta e diretta da Boccuni.
    «Taccagno come pochi» è una simpatica rilettura dell’Avaro: l’opera, tragicomica, mette in mostra tutte le "miserie" dell’avaro Arpagone che vive al solo fine di accumulare beni e soldi, non per migliorare la sua vita, ma esclusivamente per goderne del possesso; al punto che, per denaro, è disposto a sacrificare persino i suoi figli. «Abbiamo trasformato l’Avaro in Taccagno – racconta Boccuni - e abbiamo dato pepe ad alcune vicende d’amore, che Moliere avrà sicuramente approvato: perché il Teatro è pur sempre un gioco serio che deve divertire non solo lo spettatore, ma anche l’attore durante le settimane di lavoro sul palcoscenico. E noi ci siamo divertiti».
    Protagonisti in scena saranno Vito Abbondanza (Arpagone), Gianni Albertucci (Guglielmo), Rosanna D’Erchia (Elisa), Mariella Stampete (Marianna), Antonio Lumaca (Tiberio), Franco Bergami (Freccia), Domenico Zigrino (Mastro Claudio), Carla Fina (Cuoca), Patrizia Ricco (Giacomina), Agata Fasano (Porzia).
    La domenica, invece, sarà dedicata a «Cenerentola e Giulietta»: prove di teatro che costituiscono uno spettacolo nello spettacolo e poi culminano nel capolavoro di Shakespeare. Non mancherà una sorpresa finale.
    Sul palco, diretti da Boccuni, saliranno con doppi ruoli Francesca Chimenti, Federica Milano, Giuliano Cianciaruso, Angelica D’Oronzo, Naomi Altomare, Sara Capurso, Anna Sessa, Erica Patisso, Maria Antonietta Rinaldo, Giovanni De Fazio, Giulia De Roma e Teresa Pichierri.
    I biglietti delle due commedie sono disponibili in prevendita presso il Box Office di via Nitti 106: per informazioni si può contattare il numero 0994540763. Questi i prezzi: platea 12 euro e galleria 10 euro per “Taccagno come pochi”, in programma sabato 17, e 5 euro domenica 18 giugno per “Cenerentola e Giulietta”.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    IBLPartners_Cis_RB_Tassi_inGiu_Banner_470x700.jpg
    dolci_gusti.jpg
    banner_igenia.jpg
    energy.jpg
    engineering.jpg
    cpnneus.jpg
    IBLPartners_Cis_RB_Tassi_inGiu_Banner_470x700.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati