“SAPERI E SAPORI”: CULTURA E ENOGASTRONOMIA A BRACCETTO

Venerdì, 25 Agosto 2017 06:40

Sabato 26 e domenica 27 al centro commerciale Mongolfiera di Taranto si terrà Saperi e Sapori: una Fiera dedicata all’enogastronomia e alla cultura.

Un binomio leader per l’estate che si rivolge a tutti coloro che amano abbinare cultura, arte, saperi, turismo col gusto delle tradizioni e dei sapori del nostro territorio. Per due giorni eventi culturali e tradizione si mescoleranno, i tipici gusti locali e il turismo saranno i grandi protagonisti. Tutto questo grazie alla presenza di associazioni ed istituzioni che offriranno a tutti coloro che raggiungeranno il centro commerciale, nuove opportunità di crescita ed interesse non solo come consumatori di prodotti commerciali, da mettere nel carrello della spesa o nella borsa dello shopping, ma anche di prodotti e beni immateriali importantissimi come sono appunto i valori senza prezzo della peculiarità del territorio tarantino coi suoi tipici paesaggi e piatti popolari e semplici della tradizione mediterranea.
Non mancheranno i momenti di intrattenimento anche per i più piccoli: sabato alle 0re 18 spazio alla musica, mentre domenica 27 alle ore 18.30 lo spettacolo di cabaret “L’ammore ched’è”.
Dodici gli stand presenti che ospiteranno altrettante associazioni: l’Istituto Professionale di Stato per i Servizi Sociali Liside di Taranto che, con alunni in veste di hostess e steward, daranno vita ad un set fotografico allestito von veri piatti ceramici giganti ed uva da tavola. Le Associazioni Turistiche: “Pro Loco Lama” proporrà materiale e souvenirs turistici tarantini ed una tavola ispirata alle feste della tradizione popolare, “Pro Loco Maruggio”, con degustazione e costumi d’epoca, “Pro Loco Montemesola” proporrà la manipolazione della pasta in diretta, come i buonissimi maritati, piatto del buon auspicio degli sposi, degustazione di fave e fogghie.
L’ Associazione di Promozione Sociale Kerameion con il Presidente scultore Aldo Pupino offrirà una sua performance e permetterà, a chi vorrà cimentarsi con la creatività nell’argilla, la possibilità di cimentarsi nell’ arte presepiaria dei piccoli Presepi in terracotta vanto dei nostri avi ).
L’associazione Leucaspide di Statte presenterà alcuni pannelli sul territorio di Statte e le sue Gravine, degustazione di tipici prodotti e scultori del tufo.
CEA Centro di Educazione Ambientale Parco delle Gravine di Laterza informerà sui sentieri ed escursioni nel paesaggio della Gravina di Laterza e il celebre pane laertino.
C.R.E.I Centro Ricerche Educazione Integrale di Lorenzo proporrà un laboratorio di saponi.
L’Università Popolare del Mediterraneo sarà presente con una mostra sull’alimentazione nell’Antico Egitto.
E ancora spazio al dolce nettare delle api con l’Azienda Apicoltura di Leporano “I Giardini del Principe” del dr. Fabio Silvestre, medico veterinario apicoltore e tanto buon cibo nostrano Magna Food di Tiziana Magri.
Saranno presente inoltre le artista tarantine Marinella Maggi, che presenterà bellissimi corsetti in cartapesta, creazioni e gustosissimi confetti per le cerimonie e tipicità, e Angela Maggipinto con una personale di pittura ispirata al tema del cibo.
“Sarà l’evento dell’estate: una fiera turistica interamente dedicata al nostro territorio – spiega Stefano D’Errico, direttore Mongolfiera Taranto -. Saperi e sapori permetterà a chi vive la nostra terra di conoscerla più da vicino e di godere delle sue bellezze, e a chi non la conosce di entrane a far parte e di innamorarsene totalmente”

Vota questo articolo
(0 Voti)

 

Ultime notizie

 

Seguici su

Go to top