Domenica, 17 Dicembre 2017

    Presentato il Motor Expo Truck Edition in programma dal 21 al 24 settembre

    Foto ufficio stampa Foto ufficio stampa

    Dal 21 al 24 settembre nell’area esterna della Mongolfiera (sulla via per Montemesola al km 10) Motor Expo Truck Edition raduni di moto, prove di abilità, sfide mozzafiato, test drive e un gran finale con i giganti della strada. La presentazione nel salone dell’Automobil Club alla presenza di Stefano D’Errico – Direttore Mongolfiera Taranto; Giovanni Stellato – Organizzatore Motor Expo; Vincenza Pantone – Direttore ACI Taranto; Giambattista Sebastio -  Vice Presidente ACI Taranto; Giuseppe Lessa – Presidente A.C. Taranto Operator; Giovanni Magno  e Nicola Miccoli – Mongols MC Taranto; Marco De Vincenzo – “Ie jesche pacce pe’ te”. Una quattro giorni dedicata alle quattro ruote di tutte le epoche si tutti i tipi, una iniziativa che piacerà a grandi e piccini a cui saranno dedicati 300mq di pista mini quod. 

    Ma entriamo nello specifico del programma.

    21,22,23 e 24 settembre per l’intera giornata Raduno di auto di lusso a cura di Top Drive Italia.  

    21,22,23 e 24 settembre per l’intera giornata Tornei di pista slot e simulatore Ferrari (ingresso Due Mari).

    21,22,23 e 24 settembre per l’intera giornata Esibizioni di droni e di auto radiocomandate.

    21,22,23 e 24 settembre per l’intera giornata area gimkana e test drive.

    21 e 22 per l’intera giornata pista mini quod da 300mq per bambini. Ingresso gratuito per i primi 500 che dimostreranno di aver effettuato una spesa minima di €5,00 in uno dei negozi del parco commerciale nelle giornate della manifestazione. 21 e 22 settembre per l’intera giornata raduno auto storiche, Lancia Deltha HIF e Amici del Maggiolino.

    23 settembre dalle ore 15,00 Moto Raduno dei Mongols Taranto e Italia (Harleysti) ed esibizioni di motocross.    

    24 settembre per l’intera giornata raduno nazionale dei Truck con tanti eventi collaterali con un occhio sempre alla scurezza.

    Ed è stato questo proprio il motivo principale che vede presente l’ACI , Automobil Club Taranto che sostiene l’iniziativa e che nei giorni della manifestazione sarà presente con un suo stand informativo. Una quattro giorni che ha visto all’opera una grande macchina organizzativa e che offrirà ai visitatori un bel colpo d’occhio e una varietà di attività da poter fare in prima persona. Molto attivo il Direttore della Mongolfiera, Stefano D’Errico che con le numerose iniziative che mette in campo catalizza l’attenzione di tantissime persone, clienti dell’Ipermercato e non. Del resto Taranto per condizioni climatiche si presta e favorisce la realizzazione di manifestazioni all’aperto. Da sottolineare la presenza dell’associazione Mongols MC che ha organizzato il raduno di Harley Davidson le tanto belle quanto rumorose moto della famosa casa automobilistica statunitense, lo ricordiamo fondata a Milwauckii nel 1903.

    “Dove ci sono auto, di tutti i tipi, ci siamo noi” hanno dichiarato sia il neo Direttore dell’ACI Taranto, Vincenza Pantone, e il Presidente della AC Operator Taranto, Giuseppe Lessa. “lo facciamo con piacere e comunque non potevano essere assenti ad una manifestazione del genere. Attraverso questo tipo di manifestazioni deve passare il messaggio della sicurezza stradale dalla auto più piccole ai truck. Divertirsi guidando è possibile ma nei giusti circuiti e sempre con la massima attenzione. Attenzione che viene amplificata su strada al fine di non danneggiare non solo noi stessi ma anche gli altri”.  

    L’ingresso al Motor Expo Truck Edition e gratuito.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    IBLPartners_Cis_RB_Tassi_inGiu_Banner_470x700.jpg
    dolci_gusti.jpg
    banner_igenia.jpg
    energy.jpg
    engineering.jpg
    cpnneus.jpg
    IBLPartners_Cis_RB_Tassi_inGiu_Banner_470x700.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati