Sabato, 18 Novembre 2017

    Presentato il Teatro Festival 4° ed. Premio Nazionale Rosanna Murgolo

    Foto studio Renato Ingenito Foto studio Renato Ingenito

    La Compagnia Teatrale del Belvedere ha presentato nella ex sala giunta della Provincia di Taranto la manifestazione denominata “Teatro Festival” 4^ edizione del Premio Nazionale di Teatro “Rosanna Murgolo” 2017/2018. La manifestazione si avvale del patrocinio della Provincia di Taranto e della Regione Puglia. 

    All’incontro con i giornalisti erano presenti: Davide Roselli, Direttore Artistico Teatro Festival e Compagnia Belvedere; Enzo Marasco, Presidente della Compagnia del Belvedere; Mino Fabbiano, Sindaco di San Giorgio Jonico, Martino Tamburrano, Presidente della Provincia di Taranto; Mino Borraccino, Consigliere Regione Puglia.

     “Il Teatro Festival” ha sottolineato Davide Roselli “nasce nel 2014 da un’idea precisa, quella di valorizzare nel nostro territorio il teatro quello amatoriale si ma di alto livello e di qualità. Da qui l’idea di creare un vero e proprio concorso a premi con una giuria di esperti. Al concorso, che prevede un bando, ogni anno si iscrivono numerose compagnie provenienti da tutta Italia (ogni anno ne abbiamo registrato un numero sempre maggiore ) , gli spettacoli che propongono prima di essere inseriti in calendario vengono attentamente visionati e successivamente accuratamente selezionati. Tra tutte quelle che hanno fatto domanda ne vengono scelte sette. Nell’ultima serata ogni anno è prevista la premiazione, cerimonia che si tiene alla presenza di un ospite noto a livello nazionale (nell’edizione 2026/2017 c’è stato il Maestro Enzo Garinei)  a cui viene consegnata la statuetta simbolo del Teatro Festival, quest’anno ospite d’onore sarà Giorgia Trasselli, la tata di Casa Vianello”. Roselli ha continuato dicendo “Il Festival ormai ha una risonanza nazionale, sia da parte degli addetti ai lavori teatrali che del pubblico. Nonostante tante difficoltà, non economiche per fortuna, anche quest’anno l’ evento si svolgerà al Teatro Comunale di Carosino e vede i patrocini di più enti, meno quello del comune di Carosino (luogo dove si svolge) che si è autoescluso dall’evento. La forza che da il teatro a chi lo fa è maggiore di tante beghe e personalismi, per questo abbiamo unito le nostre forze e deciso di andare avanti per la nostra strada e soprattutto per il nostro pubblico. Pertanto mi sento di ringraziare oltre che la Provincia, la Regione, la Fita ed il Mibact, anche il comune di San Giorgio Jonico, che sosterrà la manifestazione nella sua parte conclusiva esattamente nella serata di premiazione, mettendo a disposizione il Teatro all’aperto. Il Festival da due anni, mi piace ricordare, è dedicato alla nostra amica e attrice Rosanna Murgolo, prematuramente scomparsa, nonché moglie del nostro Presidente Enzo Marasco, instancabile trascinatore”.

    Questo il programma del Teatro Festival

    Si inizia il 3 dicembre con la Compagnia “La Cricca” di Taranto con “Un amore a braccia aperte” di C. Proietti, regia di Aldo L’Imperio.

    Il 16 dicembre sarà la volta della Compagnia “Anna De Bartolomeo” Taranto con “Una volta nella vita” di G. Clementi, regia di Anna De Bartolomeo.

    13 gennaio “Piccolo Teatro” Terracina – Latina,  con “Nemici come prima” di G. Clementi, regia di Roberto Percoco.  

    Il 9 febbraio salirà sul palco “Teatro Onorika  del Sud” Augusta – Siracusa con “La donna che disse no” scritto e diretto da Pietro Paolo Saraceno.

    24 febbraio Compagnia Teatrale “La Ribalta” Salerno “La Cassaria” di Valentina Mustaro che ne cura anche la regia.

    Si prosegue il 10 marzo con la Compagnia “La Calandra” Tuglie – Lecce con “Romeo vs Amleto” di Fabiano Marti, regia di Giuseppe Miggiano.                           

    Il 23 marzo sarà la volta della Compagnia Teatrale del Belvedere – San Giorgio Jonico (Ta), appuntamento fuori concorso, con “Non ti conosco più” di A. De Benedetti, regia di Davide Roselli.

    L’ultimo appuntamento il 7 aprile con la Compagnia Teatrale “Incontri”di  San Giorgio a Cremano - Napoli con “Ferdinando” di A. Ruccello, regia di Francesco Iurlaro.

    Il 2 giugno la serata conclusiva con la premiazione che si terrà al teatro all’aperto di San Giorgio Jonico. Nella serata l’Accademia Ribalte di Molfetta regia di Luisa Moscato, “I Litrari” di Fagnano Castello (Cs) l’ANFFAS di Carosino  e Giorgia Trasselli, la Tata di Casa Vianello.

    Inizio spettacoli ore 21,00. Costo del biglietto € 5,00; ridotto € 3,00 per bambini fino a 13 anni.  Per info e prenotazioni 345.9552861.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    IBLPartners_Cis_RB_Tassi_inGiu_Banner_470x700.jpg
    dolci_gusti.jpg
    banner_igenia.jpg
    energy.jpg
    engineering.jpg
    cpnneus.jpg
    IBLPartners_Cis_RB_Tassi_inGiu_Banner_470x700.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati