Martedì, 16 Gennaio 2018

    Primo raduno “Mini” a Taranto

     

    Alle 10.30 arrivo ed esposizione. Aperitivo e percorso cittadino. In città dopo il successo registrato a Bari, Brindisi, Foggia e Lecce.

     

    Primo raduno “Mini” domenica 21 settembre in piazza Immacolata a Taranto. Nell’ambito delle attività volte alla divulgazione e alla valorizzazione delle caratteristiche naturali, culturali e sociali del territorio della nostra regione e facendo seguito a raduni già realizzati nelle province di Lecce, Foggia, Bari e Brindisi, ecco che domenica 21 toccherà a Taranto, dove sarà programmato il “1° Raduno MINI” in riva alla città dei Due Mari.

    Nell’occasione verrà allestito uno stand attrezzato presso Piazza Maria Immacolata in corrispondenza con l’incrocio di Via Mignogna dove verranno disposte le auto dei partecipanti.

    «E’ nostra intenzione – dichiarano gli organizzatori –  inoltre realizzare colazione e aperitivo in collaborazione con l’adiacente “Bar Cristallo” e condurre le auto in un percorso cittadino ed in un giro panoramico della Circummarpiccolo di Taranto; alle ore 14 è previsto, poi, l’imbarco presso la discesa Vasto sulla motonave Sciara con crociera in Mar Piccolo e nella rada Mar Grande con pranzo a bordo».

    Di seguito, il percorso nel dettaglio. Ore 10.30: arrivo auto da corso Umberto, ingresso in via Mignogna e allestimento dello stand in piazza Maria Immacolata; 12.30: aperitivo;13.00: partenza da via Mignogna, corso Umberto, Ponte girevole, via Cariati, Ponte di Pietra, corso Vittorio Emanuele, Ponte girevole, Lungomare, viale Virgilio, iale Magna Grecia, via Cesare Battisti, Circummarpiccolo, Ponte punta Penna, via Magnaghi, corso Umberto, Ponte girevole, discesa Vasto; 14.00, parcheggio auto presso Discesa Vasto, Crociera dei Due Mari con pranzo a bordo; 17.30, saluti.

    «La manifestazione finalizzata – spiegano gli organizzatori dell’evento –  al piacere del ritrovo tra appassionati e un’esperienza di valore estetico e culturale per il pubblico, vedrà la partecipazione di equipaggi provenienti oltre che da tutta la Puglia, Lazio, Campania, Molise e altre regioni, una ulteriore occasione per divulgare la bellezza della Città dei due mari».

     

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    IBLPartners_Cis_RB_Tassi_inGiu_Banner_470x700.jpg
    banner_igenia.jpg
    energy.jpg
    engineering.jpg
    IBLPartners_Cis_RB_Tassi_inGiu_Banner_470x700.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati