Lunedì, 24 Settembre 2018

    UNA TARANTINA VINCE A SALERNO IL TROFEO “I LOVE DANCE 2014”

    Si chiama Barbara D’Ambrogio, ha tredici anni ed è tarantina. E’ stata lei ad aggiudicarsi il Trofeo “I Love Dance” edizione 2014, manifestazione svoltasi lo scorso 30 marzo a Salerno.

     

    La giovane allieva, cresciuta nel vivaio del Centro Studi Danza Koros, diretto da Angela Barbanente, ha davvero fatto rabbrividire i giurati che le hanno riconosciuto il maggior punteggio in assoluto ottenuto nel corso del Concorso Internazionale organizzato dall’Associazione “DirefareCreare”. Barbara si è distinta tra 700 partecipanti che sono stati attentamente valutati dalla giuria composta da esperti del settore come Michele Villanova, Etoile della Scala di Milano, Aletz Atzewi, Direttore della Compagnia Arts Center of Conteporary Dance e Billy Goodson, coreografo di fama internazionale. I tre Maestri hanno voluto premiare la sua performance portata sul palco del Teatro Augusteo di Salerno quale migliore esibizione coreografica.

    La giovane ballerina ha inoltre ottenuto il 1° premio moder jazz categoria under 14 e la borsa di studio offerta da C.A.G. “Giovani al Centro” diretto da Michele Villanova. Barbara sarà infatti a Milano dal 5 al 10 maggio per usufruire della splendida occasione offertale. Grande la soddisfazione della scuola di danza dove da anni ormai si allena, con costanza e dedizione. Angela Barbanente direttrice ed insegnante della Koros ha dichiarato a caldo: “Barbara ha davvero un grande talento che in questo concorso internazionale è stato premiato. I maestri, componenti la giuria, hanno notato ed apprezzato il talento innato di questa ragazza, i suoi sacrifici non sono stati fatti invano, il suo sudore, i suoi sforzi, le sue rinunce sono state premiate. Barbara deve essere un esempio per gli altri allievi della scuola, che in verità non è nuova a importanti riconoscimenti portati a casa dopo le varie partecipazioni ai concorsi cui prendiamo parte. Adesso Barbara volerà a Milano, in quanto vincitrice di una importante borsa di studio, l’augurio che le faccio è quello di poter continuare su questa strada, che possa raccogliere ancora tante altre soddisfazioni, tanti premi e riconoscimenti e che possa, se lo vorrà, continuare sulla strada intrapresa, proseguire i suoi studi all’Accademia per poter fare ciò che le ama di più: danzare”. Un grazie va anche a tutti i miei allievi che negli anni mi hanno davvero regalato tante soddisfazioni, i loro premi sono i miei più grandi riconoscimenti, stanno a significare che insieme abbiamo lavorato bene, che il tempo, gli anni trascorsi insieme sono stati costruttivi. A Barbara un in bocca al lupo per il suo futuro”.

    Emozione per Barbara che quasi non credeva a quello che le stava accadendo, lei di soli tredici anni ha sbaragliato tutti ottenendo il maggior punteggio in assoluto, aggiudicandosi così il Trofeo 2014 di “I Love Dance” e adesso un importante banco di prova, Milano, l’aspetta per offrirle l’opportunità di migliorarsi ancora.

    Merito a Barbara che ha portato in alto il nome di Taranto. Importanti riconoscimenti anche per Francesco Pacucci che si è aggiudicato il 2° posto moder-jazz, categoria over 14, medaglia per il miglior talento e la borsa di studio per “A Salerno d’amare”, stage internazionale. Per Cristiana Palazzo e Francesco Pacucci 1° posto categoria passo a due modern e borsa di studio per “A Salerno d’amare”.

    Infine Antonella Perruni e Cristiana Palazzo hanno ottenuto la borsa di studio per “I love dance” edizione 2015.

    Insomma il Centro Studi Danza Koros ha portato a casa un bel bottino.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    iblpartners_cis_rb_corona_banner_470x700.jpg
    menu_alfredo.jpg
    banner_igenia.jpg
    energy.jpg
    engineering.jpg
    iblpartners_cis_rb_corona_banner_470x700.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati