Alla Mongolfiera, "Made in Puglia – Taranto figlia di Sparta": la fiera che parla della città In evidenza

Martedì, 11 Aprile 2017 06:59

Da domani 12 aprile e fino al 15 aprile, presso il centro commerciale Mongolfiera, si terrà “made in Puglia – Taranto figlia di Sparta”.

Si tratta di una grande fiera enogastronomica e dell’artigianato. La particolarità sta proprio nel tema: oltre a proporre le bontà e le bellezze del nostro territorio, questa fiera fa un tuffo nel passato, nelle radici tarantine con stand ad hoc e riproduzioni di imbarcazioni storiche.
Made in Puglia proporrà, a pochi giorni dalla pasqua, gustosi prodotti, musica e folklore con le Pro loco del territorio. Tantissimi gli stand enogastronomici che offriranno a tutti i presenti le delizie della nostra terra, con i migliori prodotti del territorio per diffondere la cultura per i sapori pugliesi, assaporare il piacere della tavola nostrana, a caccia dei buoni frutti che ci regalano le nostre terre. Ma non solo, perché Made in Puglia è anche divertimento. Infatti
il 14 e il 15 Aprile il programma prevede i giochi di una Pasqua spartana. A partire dalle ore 17 si terranno giochi storici dedicati a grandi e piccolini: Chiodo nel ceppo, Schiaccia la noce e Lancio dell’Uovo.
“Siamo molto felici di questa fiera nuova enogastronomica che prenderà il via domani – dichiara Stefano D’Errico, direttore Mongolfiera Taranto -. Si tratta di un evento che abbiamo curato nei minimi dettagli e che abbiamo fortemente voluto. Crediamo nel territorio e nelle sue potenzialità enogastronomiche, punto di forza per rilanciare la nostra terra e le sue bellezze. Ma soprattutto crediamo nelle nostre radici e siamo convinti che, nel recupero del passato, potremo creare un futuro migliore. Dobbiamo conoscere le nostre radici, sotto ogni aspetto: allora perché non iniziare dal cibo e dal gioco?”.

Vota questo articolo
(0 Voti)

 

Ultime notizie

  • Settembre 21, 2017 Politica Redazione

    Finanziamenti per bonifica di aree inquinate: «occasione da non perdere»

    La Regione Puglia ha stanziato ben 68 milioni di euro (risorse P.O.R. PUGLIA FESR–FSE 2014-2020. Asse VI ) per l’Avviso Pubblico della Sezione Ciclo Rifiuti e Bonifiche che invita i Comuni Pugliesi a presentare domande di intervento per la bonifica di aree…
  • Settembre 21, 2017 Attualità Comunicato stampa

    Zes, tavolo di lavoro in Regione Puglia

     E' stato istituito stamattina presso l'Assessorato allo Sviluppo Economico della Regione Puglia il tavolo di lavoro presieduto dall'assessore Michele Mazzarano, per l'avvio della procedura per presentare le candidature della Puglia al Governo al fine di…
 

Seguici su

Go to top