I Riti della Settimana Santa su Studio 100

Mercoledì, 12 Aprile 2017 16:03

La tradizione. Un termine che riporta alla mente quelle consuetudini che si tramandano nel tempo e segnano la colonna sonora del passaggio delle generazioni, la storia dei luoghi. Alla stessa tradizione va unità la fede, la sponda spirituale, il rapporto di ognuno di noi con il trascendente. La Settimana Santa è tutto questo. In Puglia sono tantissime le manifestazioni che raccontano il Calvario di Cristo, ma la Settimana Santa Tarantina riveste una particolare importanza. Unica e non imitabile, composta ed elegante, commuovente e commossa nello stesso tempo.

Studio100 è la tradizione nella tradizione. Decenni di vicinanza ai nostri riti hanno amplificato la suggestione e la riflessione andando a raccogliere il consenso soprattutto di quanti lontano dalla terra madre in quelle immagini e in quei suoni ritrovavano gli anni più belli e intensi. Studio100, con il normale evolversi delle tecnologie, ha dato la possibilità a generazioni di tarantini di conoscere meglio la Settimana Santa Tarantina consentendo a quanti impossibilitati per varie motivazioni a seguire le stesse tra le strade del centro storico e della città vecchia di restare in contatto vivo e reale con i giorni più importanti dell'anno.

Una scelta editoriale antica che risale alla fine degli anni ottanta del secolo scorso incoraggiata ogni anno di più dai crescenti livelli di ascolto e gradimento. 

Anche quest'anno tutto è pronto per raccontare la Settimana Santa Tarantina con inizio nel pomeriggio di giovedì santo quando l'uscita della prima posta verrà raccontata in diretta all'interno del Tg per poi proseguire dalle 23.00 con l'uscita della Madonna Addolorata dalla Chiesa di San Domenico nella città vecchia. Il venerdì santo collegamento nel corso di 100mattina con Auchan e nel tg delle 14 collegamento per raccontare il rientro dell'Addolorata. Alle 1630 in diretta da Piazza Carmine la processione dei Misteri che verrà seguita per ore e ore. Poi dalle 0630 di sabato il rientro della Processione dei Misteri e gli attesi tre colpi sul portone del Carmine che chiuderanno l'edizione 2017. A commentare i riti, con l'ausilio anche di esponenti del mondo religioso e culturale Tarantino, la redazione di studio100. 

Tre giornate intense e tre modi per seguire Studio100: sul canale 15 del digitale terrestre, sul canale 879 di Sky e in streaming sul sito www.studio100.it 

Ma Studio100 darà anche spazio alle tradizioni della vicina Francavilla Fontana con la trasmissione in diretta della processione dei pappamusci ad iniziare da giovedì pomeriggio e andando avanti naturalmente anche per tutto il venerdì santo sul canale 187 del digitale terrestre.

Un grande sforzo editoriale, organizzativo e giornalistico che Studio100 mette a disposizione dei propri telespettatori con la speranza di raccontare al meglio i nostri riti. Nel contempo, il ringraziamento alla Chiesa Tarantina , alle Confraternite e alle forze dell'ordine e di sicurezza per la loro indispensabile collaborazione

Vota questo articolo
(0 Voti)

 

Ultime notizie

 

Seguici su

Go to top