Martedì, 24 Ottobre 2017

    Allattamento al seno: al centro commerciale Mongolfiera il flash mob delle mamme

    By Comunicato Stampa Ottobre 02, 2017 114

    Presentazione ufficiale questa mattina per la manifestazione “Insieme per la salute”.

    Si tratta di un appuntamento arrivato alla sua seconda edizione organizzato dall’ASL di Taranto, in collaborazione con il centro commerciale Mongolfiera. L’evento rientra nella settimana mondiale per l’allattamento e sabato 7 ottobre si terrà, per il quarto anno consecutivo, il flash mob in cui tutte le neo mamme si ritroveranno con i loro bambini per promulgare e sostenere l’allattamento materno.
    Stand, incontri e dibattiti animeranno per cinque giorni il centro commerciale che per l’occasione si mette il camice e va incontro ai pazienti.
    “Andare a intercettare l’utenza nei luoghi meno convenzionali che non sono né gli ospedali né gli ambulatori, serve ad avvicinare tutto ciò che di buono si fa ogni giorno. - dichiara Stefano Rossi – direttore generale ASL- Abbiamo deciso di farlo qui per l’amicizia che si è consolidata con il direttore di Mongolfiera D’Errico e crediamo che investire in buoni stili di vita e nella comunicazione faccia avere un ritorno maggiore”.
    “Anche quest’anno, aggiunge Dott.ssa Maria Antonietta Tagliente – dir. Distretto S.S. Unico di Taranto- sulla scia dei successi degli anni precedenti, abbiamo aderito con slancio a questa iniziativa consapevoli di ciò che si significa l’allattamento materno come strumento di sviluppo sostenibile perseguito sia dall’OMS sia sall’UNICEF per combattere la povertà. Il latte materno è un alimento completo gratuito ed ha innumerevoli effetti positivi sia sul bambino sia sulla mamma. Il motto di quest’anno è insieme per la salute, per cui ci impegniamo tutti a collaborare per trovare nuove partnership per sensibilizzare i media, la politica e soprattutto i giovani”.
    Un evento che per Stefano D’Errico – Shopping center manager C.C. Mongolfiera, è diventato un appuntamento fisso ed importante.
    “È partito tutto per gioco quattro anni fa con il primo flash mob dell’allattamento. Lo scorso anno abbiamo osato con una manifestazione più completa che toccasse i temi più svariati e non solo l’allattamento. Insomma un servizio a 360 gradi. Così è nato insieme per la salute con stand e formazione. Ospitare gli stand dell’Asl per portare alle persone la cultura della prevenzione, per permettere alla gente di confrontarsi con facilità con medici ed operatori sanitari, permettere a tutti di scoprire tutti i servizi che l’asl di Taranto offre è per noi un grande onore. Così come è un onore e un piacere ospitare anche il flash mob dell’allattamento con tutte le neo mamme e le future mamme che vengono a ribadire forte l’importanza dell’allattamento al seno ai bambini. Quest’anno abbiamo anche un testimonial di eccezione, Luca Abete, che ci verrà a trovare proprio il 7 ottobre nella giornata del flash mob per l’allattamento”.
    La manifestazione prenderà il via giovedì 5 ottobre a partire dalle ore 9.

    Questo il programma:
    GIOVEDI 5 OTTOBRE
    ore 9: Sistemi e metodi della formazione che genera salute a cura del dott. Donato Salfi (dir. Resp. U.O.D. formazione ASL TA);
    ore 10: Comunicazione efficace per gli operatori - Interventi di: Dott. Stefano D'Errico (Shopping Center Manager C.C. Mongolfiera), Sig.ra Antonia Caramia (Presidente Zona Soci Taranto Coop Alleanza 3.0), Dott. Marco Rotella (Counselor, Executive Coach, Formatore);
    ore 11.30: “Gli strumenti del marketing nella promozione della salute e dei servizi sanitari”. A cura del Dott. Giuseppe Pesare (Ufficio Relazioni con il Pubblico ASL TA).
Ore 12.30: “Tra promozione della salute e prevenzione nei contesti educativi: il ruolo dell'operatore sanitario”. Dott.ssa Maria Teresa Vinci (InfermieraDipartimentodiPrevenzioneASLTA)
    Ore 16.00: “Stili di vita nel contesto tarantino. Il profilo di salute emerso dal programma di screening cardiovascolare e respiratorio”acuradellaDott.ssaTatianaBattista (Dirigente Medico Dipartimento di Prevenzione ASL TA)
    Ore 17.00: “Gli screening oncologici: organizzare per prevenire” a cura della Dott.ssa Silvia Sabato (Responsabile Centro Screening Aziendale ASL TA)
Ore 18.00: “Il programma di screening del carcinoma mammario della Asl Taranto. Promuovere l'equità, organizzare i percorsi, monitorare i risultati” a cura del Dott. Giuseppe Melucci (Dirigente Responsabile S.S. Radiologia Senologica ASL TA).

    VENERDÌ 6 OTTOBRE
    Ore 16.00: “Sopravvivenza, salute e benessere: percorsi di cura integrata in psico-oncologia” a cura della Dott.ssa Domenica Caforio (Dirigente Psicologo Servizio Psicologia Clinica Ospedaliera ASL TA)
    Ore 16.30: “Corso di training autogeno per i pazienti oncologici” a cura della Dott.ssa Antonietta Scafato (Dirigente Responsabile Servizio Psicologia Clinica Ospedaliera ASL TA) e della Dott.ssa Maria Monaco (Dirigente Psicologo Servizio di Psicologia Clinica Ospedaliera ASL TA).
    Ore 17.00: “Vaccini e calendari vaccinali. Informazione e controinformazione” a cura della Dott.ssa Rosita Cipriani (Dirigente Medico Dipartimento di Prevenzione ASL TA)
Ore 18.00: “Attaccamento e amore: l'esperienza della prima relazione” a cura della Dott.ssa Maria Giovanna Causarano (Dirigente Psicologo Servizio Psicologia Clinica ASL TA)

    SABATO 7 OTTOBRE
    Ore 9.00: “Sistemi e metodi della formazione che genera salute” (4a parte). A cura del Dott. Donato Salfi (Dirigente Responsabile U.O.D Formazione ASL TA).
    Ore 09:30 “Latte materno tra biologia, prevenzione, ambiente e valori sociologici” a cura del Dott. Oronzo Forleo (Direttore S.C. Neonatologia e Terapia Intensiva Neonatale ASL TA).
    Ore 10.30: “Flash Mob Allattamento” in compagnia delle neo mamme. Animazione a cura dell'istruttrice fitness Raffaella Natalicchio insieme ai Volontari della gioia di “Mister Sorriso”. Testimonial: da Striscia la notizia Luca Abete

     

    Vota questo articolo
    (0 Voti)

     

    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati