Sabato, 24 Febbraio 2018

    Al via il bando PIN 2018: finanziamenti regionali per gli under 35

    Foto di repertorio Foto di repertorio

    La Regione Puglia ha comunicato l’avvio anche per il 2018 del Bando PIN (Pugliesi Innovativi), il fortunato strumento con cui la Regione finanzia sino a 30.000,00€ le idee imprenditoriali presentate da giovani under 35.

    La procedura di presentazione delle idee è totalmente telematica ed avviene sulla piattaforma online http://pingiovani.regione.puglia.it/

    Tre gli ambiti in cui deve ricadere la propria idea per essere valutata ed, eventualmente, finanziata:

    1. a) Innovazione culturale (es: valorizzazione del patrimonio ambientale, culturale e artistico; turismo; sviluppo sostenibile etc.)
    2. b) Innovazione tecnologica (es: innovazioni di prodotto e di processo o organizzative; nuovi media e comunicazione; nuove tecnologie etc.)
    3. c) Innovazione sociale (es: servizi per favorire l'inclusione sociale, il miglioramento della qualità della vita, l'utilizzo di beni comuni etc.)

    Dopo aver superato una iniziale fase di scrematura, il gruppo informale (questo il nome dato a chi presenta la propria idea) viene convocato per un colloquio d’orientamento, dove bisogna spiegare nel dettaglio la propria idea, rispondendo ad eventuali dubbi dei valutatori regionali. Prima dell’erogazione dei fondi, di cui una parte a fondo perduto, il gruppo informale è tenuto a creare un nuovo soggetto giuridico, le cui spese di costituzione possono già essere inserite nella domanda di finanziamento.

    Obbligo dei partecipanti al bando è di essere residenti in Puglia, di non avere ricevuto condanne penali e di non aver vinto altri bandi quali “Principi Attivi” ed, ovviamente, altre edizioni del PIN.

     

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    ibl_new.jpg
    banner_igenia.jpg
    energy.jpg
    engineering.jpg
    ibl_new.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati