Martedì, 25 Settembre 2018

    Parcheggio Cimino, serve una rotatoria. Al via la progettazione In evidenza

    Foto di repertorio Foto di repertorio

    Perché il parcheggio di scambio in zona Cimino possa finalmente diventare tale, servono lavori pubblici sinora non realizzati. In particolare una rotatoria. E così, la Giunta del Comune di Taranto ha dato mandato al responsabile della direzione della polizia locale di avviare le procedure per la redazione del relativo progetto esecutivo.

    Lo si desume da una delibera di Giunta, recentemente approvata, nella quale viene ricostruita parte della lunga storia che riguarda uno dei due parcheggi di scambio da tempo individuati come utili soluzioni rispetto all’esigenza di decongestionare il traffico cittadino.

    Nel documento è scritto che “il parcheggio di Cimino è stato da tempo ultimato ma, al momento non risulta fruibile in quanto il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti (Ufficio Motorizzazione Civile – sezione di Taranto) con nota protocollata n. 1580 del 23 marzo 2017 ha espresso parere sfavorevole relativamente al nulla osta tecnico di idoneità”.Nel documento, che si rifà al D.P.R. numero 753 del 1980, verrebbe indicato che, al momento, “non sussistono le condizioni di sicurezza per i servizi di linea degli autobus”

    Inoltre “nella Relazione di sopralluogo, effettuato in data 31 marzo 2017, allegata alla succitata nota, è stato prescritto, tra l’altro, di creare apposita rotatoria, con ampie corsie centrali tali da permettere la svolta a sinistra in sicurezza degli autobus a due o tre assi ed autosnodati”.

    Insomma, è necessario procedere alla progettazione e alla realizzazione della rotatoria a servizio del terminal se si vuole agevolarne l’entrata e l’uscita dei veicoli senza interferire sui flussi di traffico in entrata e in uscita dal centro abitato.

    I prossimi step riguardano quindi l’approvazione del progetto esecutivo, l’indizione del bando di gara per la realizzazione dell’opera e l’apertura del cantiere. Difficile dire quando il parcheggio possa diventare snodo logistico per la città, ma qualcosa sembra muoversi in tale direzione.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    iblpartners_cis_rb_corona_banner_470x700.jpg
    menu_alfredo.jpg
    banner_igenia.jpg
    energy.jpg
    engineering.jpg
    iblpartners_cis_rb_corona_banner_470x700.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati