Giovedì, 15 Novembre 2018

    Porticciolo turistico, interviene l'Ance: "Così scoraggiamo chi vuole investire"

    "Siamo alle solite: anni per ottenere permessi, per formulare precisazioni, correzioni al progetto e per terminare iter autorizzativi lunghissimi e farraginosi, accompagnati da conferenze di servizio con tutte le autorità e gli organi di controllo preposti, e poi ritrovarsi a distanza di tutto questo tempo a dover mettere in discussione l’intero investimento, buttando alle ortiche tutte le energie economiche e professionali profuse".


    Il presidente di Ance Confindustria Taranto, Paolo Campagna, interviene così sulla polemica dei giorni scorsi circa la nascita di un porticciolo turistico in località San Francesco degli Aranci. Secondo il rappresentante dell'associazione dei costruttori edili stiamo registrando "un carico di conflittualità che certamente non fa bene a quell’idea di città nuova che tutti professiamo a parole ma non perseguiamo nei fatti". Il rischio - per Campagna - è che" chi voglia investire in questo territorio provando a dedicarsi a un nuovo modello di sviluppo, vada via per sempre scoraggiato dall’impossibilità di agire anche di fronte a iter procedurali lineari e corretti".


    "E’ una dinamica che nuoce a tutti – continua il presidente di ANCE – e soprattutto ad una città che ha bisogno di alternative possibili, basate anche sul coraggio di chi vuole investire andando oltre l’“ossessione” della monocoltura. Mettere tutto in discussione - conclude Campagna - rischia di far avvitare ancora questa città su se stessa, vittima di conflittualità, disfattismo e qualunquismo che non possiamo più permetterci. E’ il tempo della lucidità, del dialogo, della collaborazione, e del rispetto verso chi coraggiosamente come imprenditore, aderendo a tutti i valori di legalità e certezza delle norme, sogna per Taranto un futuro differente".

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    iblpartners_cis_rb_corona_banner_470x700.jpg
    banner_igenia.jpg
    energy.jpg
    engineering.jpg
    iblpartners_cis_rb_corona_banner_470x700.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati