Giovedì, 13 Dicembre 2018

    Il Comune assume altri 8 vigili, ma a tempo determinato

    Foto di repertorio Foto di repertorio Foto Studio Renato Ingenito

    Con una delibera di Giunta, l'amministrazione comunale di Taranto ha disposto l'assunzione a tempo determinato (6 mesi) di 8 agenti di Polizia Locale scorrendo la graduatoria concorsuale pubblica approvata lo scorso 26 luglio. Ma è possibile che in futuro, vincoli di bilancio permettendo, questo numero possa anche crescere.


    Stando ad una nota del dirigente della Polizia Municipale, la carenza d'organico che si registra nel corpo dei vigili urbani è notevole. Basti pensare che con la medesima nota, il dirigente, in relazione alle disponibilità finanziarie, al Piano del Fabbisogno di personale e a quanto la normativa consente, ha chiesto all'amministrazione di valutare la possibilità di incrementare la dotazione organica di almeno 50 unità operatori di categoria C.


    Il 23 novembre, la Giunta comunale aveva approvato il Piano del personale per il triennio 2018/2020 ed il Piano Occupazionale per l’anno 2018, prevedendo uno stanziamento di 410.000 euro annui per le assunzioni a di personale a tempo determinato. Di tali risorse, verrà ora impiegata circa la metà per le assunzioni di vigili urbani. Lo stanziamento previsto è, infatti, di 226.920 euro.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    iblpartners_cis_rb_corona_banner_470x700.jpg
    banner_igenia.jpg
    energy.jpg
    engineering.jpg
    iblpartners_cis_rb_corona_banner_470x700.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati