Giovedì, 23 Novembre 2017

    Produttività 2014: Confesercenti sigla l'accordo con i sindacati

    È stato siglato l'accordo tra la Confesercenti provinciale di Taranto e le organizzazioni sindacali di categoria Filcams-Fisascat e Uiltucs sulla produttività per il 2014. Lo comunica il presidente di Confesercenti, Vito Lobasso, che auspica che questo «sia solo uno dei primi passi verso la ripresa, al fine di rilanciare i consumi a partire dai lavoratori stessi».

     

    Il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri indica le modalità di attuazione delle misure sperimentali per l’incremento della produttività del lavoro per il periodo 1 gennaio – 31 dicembre 2014. «La retribuzione di produttività individualmente riconosciuta prevede una tassazione agevolata al 10% - fa sapere Confesercenti- e sarà fruibile per le somme erogate dopo la sottoscrizione dell’accordo e fino a tutto il 31 dicembre 2014, nel limite massimo di euro 3.000 lordi».

    L’intesa dunque prevede che i lavoratori impegnati al raggiungimento di nuovi standards produttivi abbiano una tassazione agevolata, proprio per consentire agli stessi una busta paga più “pesante” e con minori oneri fiscali. Nell’ambito dell’accordo, le voci riconducibili a beneficio dei lavoratori sono: il lavoro straordinario, il lavoro supplementare, domenicale e festivo, oltre al premio di produttività.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    IBLPartners_Cis_RB_Tassi_inGiu_Banner_470x700.jpg
    dolci_gusti.jpg
    banner_igenia.jpg
    energy.jpg
    engineering.jpg
    cpnneus.jpg
    IBLPartners_Cis_RB_Tassi_inGiu_Banner_470x700.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati