Lunedì, 21 Ottobre 2019

    Vignali: “A Taranto c’è il problema reale del tumore, si intervenga” In evidenza

    “Sono molto contenta di essere venuta in Puglia perché è la regione del Sud preferita e sono contenta in particolar modo di essere a Taranto essendoci qui i problemi reali riguardanti i tumori”: ad affermarlo è la cestista ed influencer Valentina Vignali, giunta a Taranto per il firmacopie del suo libro ‘Forti come noi’ tenutasi alla ‘Mondadori’ di via De Cesare.


    “Quando posso faccio prevenzione, ovvio che sono solo una goccia nell’oceano. Sono andata nelle scuole coi ragazzi e con i medici per raccontare la mia esperienza. Qui da voi andrebbe fatto un lavoro di riqualificazione del territorio perché è scientificamente provato che ci sono cose che fanno male alle persone e portano effetti devastanti. Chi ha il potere dovrebbe sistemare le cose perché nel 2019 la medicina va avanti – prosegue Vignali -, ci sono le cure, ma dovremmo partire dalle basi ed iniziare a non inquinare l’aria, il suolo e l’acqua”.

    Sul libro: “L’idea di scriverlo è nato lo scorso inverno, quando è arrivata la richiesta della Mondadori, la quale mi aveva proposto se avessi avuto voglia di raccontare la mia vita. Ho accettato subito perché è un modo per andare oltre. Nel libro esistono lati di Valentina che in realtà non sono mai venuti fuori, curiosità, aneddoti, foto inedite, parlo della mia famiglia e delle piccole problematiche avute nella vita. Oggi è facile dire ‘Sei bella’, ‘Sei alta’, ma io ad 8 anni ero già alta 1 metro e 75 e puoi immaginare i retroscena a scuola e le difficoltà nel trovare ad esempio un fidanzato. Nel libro lancio messaggi positivi, occorre accettarsi così come si è, ogni caratteristica è un valore aggiunto in più e non un difetto”.

    Prossimi obiettivi: “Al momento sto giocando a Roma in Serie B, finché le ginocchia mi reggeranno continuerò a giocare a basket. Sto inoltre andando a convivere con il mio fidanzato, quindi sto facendo passi avanti anche nella relazione. In futuro mi piacerebbe condurre un programma in chiave comica, sto già lavorando su questo, ma non posso dire troppo perché il progetto è ancora in cantiere. Vorrei inserirci anche la cucina – conclude Valentina Vignali - avendo una passione soprattutto per i dolci. Dunque, prevedo un format dove si ride, si scherza e si mangia”.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati