Domenica, 08 Dicembre 2019

    Cento tassisti di Roma per i bambini tarantini

    Da oggi, 22 novembre, dalle ore 11, sarà avviata la campagna di sensibilizzazione “Taxi Roma per Taranto” che prenderà il via dalla sede della Cooperativa Radiotaxi Samarcanda 5551 in via della Magliana Nuova 302 a Roma.


    Quasi cento tassisti romani hanno raccolto l’invito del loro collega Roberto Vici per supportare le famiglie tarantine. Un banner con la scritta “I bambini di Taranto vogliono vivere” sarà il messaggio che girerà, grazie ai taxi, in tutta la città di Roma.


    "I tassisti di Roma che hanno aderito - scrive in una nota il Coordinamento Roma Liberiamo Taranto APS & Genitori tarantini ETS - molti della Cooperativa Radiotaxi Samarcanda 5551 e dell’Associazione Tassiste di Roma, in collaborazione con il Coordinamento Roma delle Associazioni LiberiAmo Taranto APS e Genitori tarantini ETS, dicono il loro 'no' alla prevaricazione della pura logica del profitto sulla salute, alla conservazione di un’industria altamente inquinante e che mina oltre alla salute anche la dignità dei tarantini. L’Art. 32 della costituzione definisce la Salute come un diritto fondamentale. Diritto violato e sacrificato per una produzione definita strategica e che si vuole realizzare ad ogni costo. Il prezzo da pagare è però alto. E’ la vita dei bambini di Taranto, dei lavoratori e dei cittadini tutti. Taranto merita un programma serio di riconversione economica".

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati