Martedì, 27 Ottobre 2020

    Emiliano: “Lavorare per la Puglia è un onore”

    Michele Emiliano, riconfermato governatore della Regione Puglia, si è presentato in conferenza stampa a Bari e ha innanzitutto ringraziato gli elettori: “Sembrava dovessimo essere travolti da tante cose, invece la nostra resistenza ha portato bene. Siamo stati riconosciuti dal popolo pugliese e non posso che ringraziare la gente che ci ha votato”.

    “La festa finisce oggi, ora al lavoro per la scuola”

    “I festeggiamenti finiscono oggi, ora si torna al lavoro anche perché presiederemo tra poco la task force anti-coronavirus insieme al professor Lopalco, che nominerò assessore alla Sanità. Ripartirà a breve la scuola in Puglia e quindi dobbiamo lavorare bene per garantire un buon inizio anno scolastico. Lavorare per la Puglia è faticoso, devi sopportare insulti e invettive ma è un onore per me. Gli obiettivi da raggiungere sono la rivoluzione produttiva che parta dai paesaggi colpiti dalla Xylella, affinché si possa avere acqua a sufficienza per un’agricoltura moderna. Poi la sanità pugliese deve essere un’attrattiva per gli altri investimenti. Vorrei che entro 15 anni – aggiunge Emiliano - il sistema sanitario pugliese sia il migliore in Italia. E c’è anche da risolvere definitivamente la questione ex Ilva”.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati