Martedì, 02 Marzo 2021

    Un parco in via Lago di Leonessa, l’architetto Gorgoglione: “Speriamo di consegnarlo entro fine 2021”

    Comune di Taranto e Legambiente Puglia hanno intenzione di regalare alla città ionica un parco pubblico, da realizzare in via Lago di Leonessa al quartiere Salinella. Il progetto è stato finanziato dalla fondazione Megamark con un fondo di 150 mila euro.

    La nostra redazione ha contattato l’architetto Rosa Gorgoglione, che ci ha spiegato nei dettagli quali sono gli obiettivi da raggiungere: “Il parco sorgerà intorno alle vie Lago di Leonessa, Filonide, Ancona e Lago di Viverone. Sono stata incaricata di progettare il parco. Aumenteremo la vegetazione arborea, implementando quella già esistente essendoci infatti una pineta. Inoltre, avremo un percorso fitness e benessere, un’area per lo sgambamento cani ma si potranno svolgere anche attività ludiche. Il parco sarà dotato di un’area dedicata ai disabili e si potrà creare la cosiddetta aula all’aperto, visto che nelle vicinanze sono presenti diversi istituti scolastici. Si potrà quindi studiare all’aria aperta e gli alunni avranno l’occasione di applicare sul posto ciò che hanno appreso sui libri. Ci saranno infine un’area ristoro e un’area parcheggio anche per gli autobus; così facendo, ci potrebbe essere la possibilità di sfruttare il parco anche da parte di scuole che si trovano più distanti da via Lago di Leonessa”.

    Tempi di realizzazione: “La nostra ambizione è quella di terminare tutto entro la fine del 2021. La speranza è che non ci saranno ulteriori intoppi, infatti siamo già stati bloccati dall’emergenza sanitaria causata dalla pandemia. Se tutto procederà regolarmente – ha concluso Gorgoglione -, entro fine anno consegneremo alla città un’area riqualificata e valorizzata”.

     

    Informazione Pubblicitaria
    Kyma Mappa isole Città Vecchia

    Vota questo articolo
    (14 Voti)
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati