Lunedì, 19 Aprile 2021

    Integrazione salariale per i dipendenti di Ilva in AS, il sindaco scrive ai commissari In evidenza

    Il sindaco Rinaldo Melucci ha incontrato questa mattina un’ampia delegazione sindacale, in rappresentanza dei 1600 operai di Ilva in Amministrazione Straordinaria.

    Tema del confronto l’integrazione salariale cui hanno diritto in virtù dell’accordo ministeriale del 6 settembre 2018, che invece non è mai stata erogata dal Governo.

    «Abbiamo nuovamente espresso la nostra preoccupazione per questa situazione – le parole del primo cittadino –, ribandendo ai lavoratori la nostra piena solidarietà. Stiamo chiedendo ai commissari straordinari di Ilva in AS di anticipare il trattamento integrativo della CIGS a chiunque ne facesse richiesta, contestualmente stiamo sollecitando tutti i parlamentari ionici affinché le somme necessarie siano appostate nel decreto “Milleproroghe” o nel decreto “Ristori”, comunque in tempo per il termine ultimo del 28 febbraio. Parliamo di una vasta platea di lavoratori, che non può e non deve essere trattata in maniera differente e con minori attenzioni, e della quale dovrà occuparsi il tavolo dell’accordo di programma che richiediamo con il coinvolgimento dei sindacati».

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati