Taranto Finanza Forum: dal trading all'export, educazione agli investimenti

Venerdì, 03 Ottobre 2014 00:00

Ottava edizione del “Taranto Finanza Forum”, l'evento di economia e finanza promosso dalla Bcc San Marzano di San Giuseppe in collaborazione con Gal Colline Joniche e Directa.

Educazione agli investimenti finanziari e imprenditoriali, questo il tema cardine intorno al quale si incentrerà l'intero programma della giornata in un susseguirsi di dibattuti e confronti sull'analisi dei mercati e strategie d'investimento.Proseguiranno fino alle 20 gli incontri del Taranto Finanza Forum, (TFF) all'Histò San Pietro sul Mar Piccolo.

«Il momento di crisi che viviamo è quanto mai attuale per parlare dello scenario economico del Paese ed individuare quali siano le prospettive per uscirne -spiega il direttore generale della Bcc San Marzano di San Giuseppe, Emanuele di Palma- Lo scopo di questa giornata è quello di tentare una ripresa economica della provincia di Taranto riavviando l'occupazione che è uno dei problemi più importanti, specialmente a livello locale. Pensiamo di aver dato ancora una volta un contributo in termine di informazione e formazione al territorio».
Il Tff si riconferma un contenitore poliedrico e diversificato in grado di rispondere alle esigenze più diverse tanto degli operatori sulle piazze finanziarie, quanto degli imprenditori. L'evento di economia e finanza organizzato dalla Bcc San Marzano di San Giuseppe, e in collaborazione con il Gal Colline Joniche e Directa ha preso il via questa mattina con il Trading Day, il cui obiettivo era quello di migliorare la conoscenza dei mercati finanziari, gestendo in maniera diversificata il proprio portafoglio, in linea con le opportunità offerte dai mercati ed in maniera consapevole. A guidare la giornata, il top trader Davide Biocchi e l’analista Riccardo Bolgia del team Directa.
«Cerchiamo di trasmettere al pubblico una maggiore consapevolezza di quella che è la vera essenza dei mercati finanziari, che in realtà se sviscerati, sembrano piuttosto semplici nel loro andamento ma diventano estremamente complessi soprattutto per la componente emotiva molto forte nell'investimento. - commenta Biocchi- Il consiglio è quello di provarci ma senza l'ambizione di dover essere profittevole al 100% e con la consapevolezza di guardare prevalentemente al risultato emotivo che di fatto fa di un investitore un buon trader capace di generare buone performance nel tempo».
Dal trading all’export. Nel corso della giornata ha fatto seguito il convegno “Imprese e mercati internazionali” a cura di Michele Lenoci, esperto di internazionalizzazione guiderà i partecipanti nei passaggi fondamentali per aprirsi ai mercati internazionali. Si è trattato di un «focus su cosa deve fare un’azienda per esportare (problemi e soluzioni), sull'attuale andamento dei mercati internazionali tra opportunità e minacce, strategie commerciali e di marketing internazionali».
Infine con Sebastian Siliberto Neri (Relationship Manager di FIA) saranno affrontati i nuovi scenari macroeconomici per comprendere come investire i propri risparmi e ottenere indicazioni utili per potersi muovere agevolmente sui mercati.
I lavori riprenderanno nel pomeriggio. Troverà spazio ancora una volta la sfera di influenza della cosiddetta Green Economy, la frontiera dello sviluppo eco-sostenibile di cui il Gal Colline Joniche si è fatto da tempo interprete con numerosi progetti. È attesa una sessione plenaria del Taranto Finanzia Forum con “Expo 2015: Greenroad, finanza e opportunità per il territorio”.
«Rappresenta l'appuntamento da cui maggiormente ci si aspetta un'accensione di interesse. Potrà segnare, speriamo, il momento della ripresa del nostro Paese ma in grado di valorizzare la filiera produttiva pugliese, reperire nuovi capitali e creare nuove quote di mercato in Italia e all’estero».

 

 

 

 

 

Vota questo articolo
(0 Voti)

 

Ultime notizie

  • Settembre 21, 2017 Attualità Comunicato stampa

    Zes, tavolo di lavoro in Regione Puglia

     E' stato istituito stamattina presso l'Assessorato allo Sviluppo Economico della Regione Puglia il tavolo di lavoro presieduto dall'assessore Michele Mazzarano, per l'avvio della procedura per presentare le candidature della Puglia al Governo al fine di…
  • Settembre 21, 2017 Primo Piano Redazione

    Centro della cultura per l'infanzia: al via la nuova programmazione

    Riaprono le porte al Centro della Cultura per l’Infanzia e ripartono le attività.

Seguici su

Go to top