La gradinata dello Stadio Iacovone dipinta di rossoblù grazie ai detenuti In evidenza

Sabato, 17 Dicembre 2016 11:28

Vernice e pennello alla mano, i detenuti della Casa Circondariale di Taranto hanno dato colore rossoblù all'anello inferiore della gradinata dello Stadio Iacovone.

L'iniziativa risponde a un progetto che ha visto lavorare con l'Amministrazione comunale di Taranto, anche la Casa Circondariale e l'associazione onlus "Noi e Voi" ed ha ottenuto la condivisione della Magistratura di sorveglianza che, ancora una volta, ha mostrato grande sensibilità.

"Rossoblù- spiega il Sindaco Stefàno per introdurre l'iniziativa- non sono solo i colori sociali della squadra di calcio ma i colori simbolici e identitari della città di Taranto. Nei due colori, in quel rossoblù sventolato nei vessilli e nelle bandiere, negli striscioni e sulle sciarpe, c'è tutta la passione sportiva per il calcio, il senso di appartenenza alla città, il sostegno alla squadra".


Vota questo articolo
(1 Vota)

Ultime notizie

Seguici su

Go to top