La gradinata dello Stadio Iacovone dipinta di rossoblù grazie ai detenuti In evidenza

Sabato, 17 Dicembre 2016 11:28

Vernice e pennello alla mano, i detenuti della Casa Circondariale di Taranto hanno dato colore rossoblù all'anello inferiore della gradinata dello Stadio Iacovone.

L'iniziativa risponde a un progetto che ha visto lavorare con l'Amministrazione comunale di Taranto, anche la Casa Circondariale e l'associazione onlus "Noi e Voi" ed ha ottenuto la condivisione della Magistratura di sorveglianza che, ancora una volta, ha mostrato grande sensibilità.

"Rossoblù- spiega il Sindaco Stefàno per introdurre l'iniziativa- non sono solo i colori sociali della squadra di calcio ma i colori simbolici e identitari della città di Taranto. Nei due colori, in quel rossoblù sventolato nei vessilli e nelle bandiere, negli striscioni e sulle sciarpe, c'è tutta la passione sportiva per il calcio, il senso di appartenenza alla città, il sostegno alla squadra".


Vota questo articolo
(1 Vota)

Ultime notizie

  • Aprile 25, 2017 Cronaca Redazione

    Tenta una rapina in una tabaccheria: fermato un 15enne

    Nel tardo pomeriggio di lunedì 24 aprile, intorno alle 19,00 i “Falchi” della Squadra Mobile, sono intervenuti in via Oberdan nei pressi di una tabaccheria dove era stata segnalata una rapina a mano armata ad opera di un giovane travisato.
  • Foto studio Renato Ingenito
    Aprile 25, 2017 Primo Piano Redazione

    25 aprile, Taranto celebra la Liberazione

    Si celebra il 25 aprile, il 72° Anniversario della Liberazione. 

Seguici su

Go to top