Giovedì, 23 Novembre 2017

    La gradinata dello Stadio Iacovone dipinta di rossoblù grazie ai detenuti In evidenza

    Vernice e pennello alla mano, i detenuti della Casa Circondariale di Taranto hanno dato colore rossoblù all'anello inferiore della gradinata dello Stadio Iacovone.

    L'iniziativa risponde a un progetto che ha visto lavorare con l'Amministrazione comunale di Taranto, anche la Casa Circondariale e l'associazione onlus "Noi e Voi" ed ha ottenuto la condivisione della Magistratura di sorveglianza che, ancora una volta, ha mostrato grande sensibilità.

    "Rossoblù- spiega il Sindaco Stefàno per introdurre l'iniziativa- non sono solo i colori sociali della squadra di calcio ma i colori simbolici e identitari della città di Taranto. Nei due colori, in quel rossoblù sventolato nei vessilli e nelle bandiere, negli striscioni e sulle sciarpe, c'è tutta la passione sportiva per il calcio, il senso di appartenenza alla città, il sostegno alla squadra".


    Vota questo articolo
    (1 Vota)
    IBLPartners_Cis_RB_Tassi_inGiu_Banner_470x700.jpg
    dolci_gusti.jpg
    banner_igenia.jpg
    energy.jpg
    engineering.jpg
    cpnneus.jpg
    IBLPartners_Cis_RB_Tassi_inGiu_Banner_470x700.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati