Ballottaggio: Pino Lessa sostiene Baldassari In evidenza

Mercoledì, 21 Giugno 2017 11:13

L'ex candidato alla carica di sindaco Pino Lessa ha ufficializzato il suo sostegno alla candidata sindaco Stefania Baldassari.

«La considero una persona coerente, a differenza del centrosinistra», dichiara Lessa che al primo turno delle elezioni ha ottenuto 1.049 voti (1,11% di preferenze).
«Reputo invece incoerente la scelta di Bitetti che ha criticato il Pd ed ora appoggia Melucci; il procuratore Sebastio che ha sempre parlato male del Partito Democratico per i dieci decreti dell'Ilva e adesso sta con loro. E lo stesso dicasi per Brandimarte», commenta.
Pino Lessa invita la gente a «considerare queste cose. Incoerenza significa non potersi fidare, - riferisce- ed io non so se possiamo fidarci della coalizione del centrosinistra».
Al ballottaggio sosterrà dunque Stefania Baldassari, candidata della coalizione “Insieme per Taranto”.
«Voglio esprimere il mio ringraziamento a Pino Lessa e a tutti i cittadini che l'hanno sostenuto. - spiega Baldassari- Lui rappresenta quello che deve essere il senso di fare politica: mettersi a disposizione di una città, senza se e senza ma. Mettersi a servizio -prosegue- attraverso una codivisione di idee e programmi, senza spartizioni di poltrone o richiesta di incarichi, ma in maniera libera, avendo solo a cuore il bene comune della città. È il momento dell'unità e abbiamo dimostrato che è possibile farlo al di là delle forme di apparentamento che non appartengono al nostro modo di fare politica».
Mancano ormai pochi giorni alla chiusura della campagna elettorale e la candidata sindaco ha ancora voglia di incontrare i cittadini.
Mercoledi 21 giugno, alle ore 20,15, presso l'Hotel Daniela, incontrerà gli elettori di Lama- San Vito – Talsano mentre giovedì sera, alle 19.30, la candidata sarà a Paolo VI in piazza Carlo Giuliani, nei pressi della scuola "Falcone".
«Non mi sottrarrò neanche un minutio i cittadini hanno bisogno di essere rassicurati. - dice Baldassari- Continueremo a trasmettere speranza e positività. Siamo fermamente convinti di essere riusciti a iniziare un bel percorso di condivisione. Continueremo a parlare con la gente, dobbiamo liberare Taranto da tutto quello che ha raccontato per 10 anni, ma soprattutto dalle brutture degli ultimi giorni. I cittadini meritano rispetto».

Vota questo articolo
(0 Voti)

 

Ultime notizie

  • Settembre 21, 2017 Attualità Comunicato stampa

    Zes, tavolo di lavoro in Regione Puglia

     E' stato istituito stamattina presso l'Assessorato allo Sviluppo Economico della Regione Puglia il tavolo di lavoro presieduto dall'assessore Michele Mazzarano, per l'avvio della procedura per presentare le candidature della Puglia al Governo al fine di…
  • Settembre 21, 2017 Primo Piano Redazione

    Centro della cultura per l'infanzia: al via la nuova programmazione

    Riaprono le porte al Centro della Cultura per l’Infanzia e ripartono le attività.

Seguici su

Go to top