Strutture socio educative a Tamburi, D'Amato: «Ue pronta a revocare i fondi» In evidenza

Domenica, 25 Giugno 2017 07:45

“Nel caso in cui la Commissione riterrà che alcuni dei progetti cofinanziati” con le risorse europee 2017-2013 per le strutture socio educative nel quartiere Tamburi “non siano funzionanti, i fondi ad essi destinati saranno revocati”. Lo ha annunciato la commissaria europea allo Sviluppo Regionale, Corina Cretu, rispondendo a una interrogazione della capo delegazione del MoVimento 5 Stelle, Rosa D'Amato.

Nell'interrogazione si chiedeva a Bruxelles di intervenire sui cinque interventi previsti dalla Regione Puglia nel quartiere Tamburi di Taranto nel quadro dei Piani di Investimento in infrastrutture sociali e socio-sanitariee finanziate con fondi Ue: centro di pronta accoglienza per adulti, comunità alloggio per madri con figli a carico, comunità alloggio, centro diurno socio educativo e riabilitativo e casa famiglia.
“Si tratta di opere - denuncia D'Amato – che sono costate circa 3 milioni di euro e non sono state ancora ultimate”.
La Commissione europea, al momento, dispone solo dei documenti presentati dalla Regione: “Secondo le informazioni fornite – scrive Bruxelles - al momento della presentazione dei documenti di chiusura tutti i progetti erano completi, sottoposti alla prova statica e possedevano la certificazione dell'esecuzione tecnico-amministrativa dei lavori e degli impianti”.
Tali documenti, prosegue la Commissione, “sono attualmente in fase di valutazione. I servizi della Commissione stanno inoltre verificando se tutti i progetti inclusi nel programma siano pienamente funzionanti”. In caso contrario, prosegue Bruxelles, “i fondi ad essi destinati saranno revocati”.

Interrogazione

Vota questo articolo
(1 Vota)

 

Ultime notizie

  • Settembre 21, 2017 Attualità Comunicato stampa

    Zes, tavolo di lavoro in Regione Puglia

     E' stato istituito stamattina presso l'Assessorato allo Sviluppo Economico della Regione Puglia il tavolo di lavoro presieduto dall'assessore Michele Mazzarano, per l'avvio della procedura per presentare le candidature della Puglia al Governo al fine di…
  • Settembre 21, 2017 Primo Piano Redazione

    Centro della cultura per l'infanzia: al via la nuova programmazione

    Riaprono le porte al Centro della Cultura per l’Infanzia e ripartono le attività.

Seguici su

Go to top