Venerdì, 17 Novembre 2017

    Regione: Mazzarano è il nuovo assessore allo Sviluppo Economico

    Foto ufficio stampa Foto ufficio stampa

    Il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano ha affidato le nuove deleghe assessorili, dopo le dimissioni degli assessori Giovanni Giannini (perché indagato) e Domenico Santorsola.

    La prima novità riguarda il consigliere tarantino Michele Mazzarano, al quale è stata assegnata la delega allo Sviluppo Economico, finora affidata a Loredana Capone che resta assessore a Cultura e Turismo. Al vicepresidente della giunta Antonio Nunziante, già assessore al Personale e Protezione Civile, è stata affidata anche la delega ai Trasporti. Ad Anna Maria Curcuruto, è stata affidata la delega ai Lavori Pubblici. Al consigliere Alfonsino Pisicchio è stata affidata la delega all’Urbanistica e al consigliere Filippo Caracciolo è stata affidata la delega all’Ambiente. Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, tiene ancora per sè la delega alla Sanità.

    Sono stati confermati Leonardo Di Gioia, assessore all'Agricoltura; Sebastiano Leo, assessore alla Formazione e al Lavoro; Salvatore Negro, assessore al welfare; Raffaele Piemontese assessore al Bilancio.

    Le dichiarazioni del Presidente della Regione Puglia
    “La nostra è una squadra dove si può cambiare ruolo, ma si continua a giocare per la stessa finalità, che è l’interesse del popolo pugliese”, ha detto Michele Emiliano al termine della seduta di giunta odierna.
    “Ringrazio Mimmo Santorsola e Gianni Giannini per il contributo, l’amicizia, e la fantastica collaborazione che ci hanno offerto. - aggiunge- Do il benvenuto ad Alfonso Pisicchio, Filippo Caracciolo e Michele Mazzarano che sono entrati per supportare lo sforzo di governo della regione. Tutto questo in una giornata nella quale l’interesse a spingere sull’attuazione del programma è sempre più forte. I cittadini devono sapere che tra il ruolo di consigliere e quello di assessore regionale la differenza è veramente minimale, ormai tutti sono impegnatissimi nello sforzo di governo della regione. La Giunta è fortemente connessa al Consiglio e cerca in tutti i modi di lavorare in modo congiunto”.

     

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    IBLPartners_Cis_RB_Tassi_inGiu_Banner_470x700.jpg
    dolci_gusti.jpg
    banner_igenia.jpg
    energy.jpg
    engineering.jpg
    cpnneus.jpg
    IBLPartners_Cis_RB_Tassi_inGiu_Banner_470x700.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati