Sabato, 18 Novembre 2017

    Parte il treno del Pd, Matteo Renzi a Taranto il 20 ottobre

    Nella mattinata di martedì 17 ottobre il treno del Pd ha lasciato la stazione di Roma per iniziare il suo giro del Paese. Voluto da Matteo Renzi, il viaggio durerà otto settimane. 

    Il convoglio, di 150 metri di lunghezza, è formato da cinque vagoni (tre di Freccia bianca e due di Intercity) che possono ospitare fino a cento persone e percorrerà l’Italia viaggiando sulle linee lente, con l’obiettivo dichiarato di portare il partito tra la gente.
    «Il treno sarà sempre affollato: - spiega il Pd- tanto per cominciare “il personale di bordo” sarà composto in gran parte da Millenials, una ventina di giovanissimi che saranno il cuore pulsante del treno. Ma l’intera comunità del Pd si muoverà per incontri nei luoghi di tutti i giorni, dalle scuole alle fabbriche, semplicemente immergendosi nella vita reale» . Non è un caso che lo slogan del tour sia appunto “Destinazione Italia”, «perché è lì che il Pd vuole arrivare, a toccare il cuore vivo del Paese per rilanciarlo nel futuro dopo averlo tirato via dalle secche della crisi».

    “Ciascuno di voi – ha scritto Renzi nei giorni scorsi in una lettera a dirigenti e parlamentari – è il benvenuto a bordo e proprio per stilare un calendario dettagliato vi chiedo un aiuto: toccando una tappa per ogni provincia ci piacerebbe avere da ciascuno di voi qualche indicazione. Un luogo simbolico, una fabbrica in crisi o un’azienda che cresce molto, una scuola ristrutturata, un centro per anziani, un’associazione da valorizzare, una periferia o un centro storico, un luogo della Resistenza o un centro giovanile, una struttura agricola o una start-up”.

    Le tappe
    Martedì 17 ottobre, a Fara Sabina, Civita Castellana, Narni, Spoleto e Fano. Nei giorni successivi il viaggio proseguirà mercoledì 18 ottobre nelle Marche (Osimo, Recanati, Arquata del Tronto, uno dei paesi colpiti dal terremoto), giovedì 19 ottobre in Abruzzo e Molise e quindi in Puglia, con un'iniziativa a Taranto il 20 ottobre. La settimana successiva, poi, il treno proseguirà il suo viaggio arrivando a Napoli dove nel fine settimana è prevista la conferenza programmatica del partito al museo ferroviario di Pietrarsa.

     

     

     

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    IBLPartners_Cis_RB_Tassi_inGiu_Banner_470x700.jpg
    dolci_gusti.jpg
    banner_igenia.jpg
    energy.jpg
    engineering.jpg
    cpnneus.jpg
    IBLPartners_Cis_RB_Tassi_inGiu_Banner_470x700.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati