Sabato, 18 Novembre 2017

    Ilva, Liviano: «almeno una volta, Taranto faccia squadra»

    «L'Ilva è un problema del territorio e il territorio non può essere escluso dall'interlocuzione con il Governo. Dispiace che il Ministro Calenda non ritenga utile la presenza al tavolo della Regione e del Comune di Taranto». Lo dichiara il consigliere regionale Gianni Liviano.

    «Questo è il momento in cui la nostra comunità deve fare squadra. -aggiunge- Mille sono i distinguo e le differenze che si potrebbero accampare per motivare percorsi da battitori liberi, ma ciascuno di loro, per quanto legittimo, non potrebbe mai giustificare che le istituzioni locali si presentino separate nell'interlocuzione con il governo centrale».
    Liviano chiede pertanto ai parlamentari locali «di interloquire col Governo al fine di accogliere Regione e Comune al tavolo». Chiede inoltre, al Presidente della Regione «di convocare o consiglieri del territorio, il sindaco e i parlamentari, indipendentemente dal loro schieramento, al fine di favorire una seria condivisione di scelte da fare. Almeno una volta Taranto faccia squadra».

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    IBLPartners_Cis_RB_Tassi_inGiu_Banner_470x700.jpg
    dolci_gusti.jpg
    banner_igenia.jpg
    energy.jpg
    engineering.jpg
    cpnneus.jpg
    IBLPartners_Cis_RB_Tassi_inGiu_Banner_470x700.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati