Venerdì, 24 Novembre 2017

    Sebastio esprime apprezzamento per la proposta di collaborazione del Touring Club

    Foto studio Renato Ingenito Foto studio Renato Ingenito

     

    Cultura e turismo, un binomio imprescindibile per promuovere il territorio e creare una opportunità di sviluppo e di economia.

    Di questo si è parlato nel corso dell’incontro tenutosi a Palazzo di Città tra l’assessore alla cultura, Franco Sebastio, l’assessore ai fondi strategici, Massimiliano Motolese e Franco Iseppi, Presidente del Touring Club Italiano, accompagnato dal Consigliere e Console del Touring Club Italiano nonché Coordinatore Nazionale dei Volontari Touring per il Patrimonio Culturale, Gianmario Maggi. “ La visita a Taranto- spiega il presidente del TCI- per presentare il progetto di collaborazione con l’Arcivescovo in vista della riapertura del MuDI è stata l’occasione favorevole per incontrare anche alcune istituzioni locali che operano nell’ambito della cultura e del turismo. Pertanto, tra gli appuntamenti con i rispettivi direttori del MuDi e del MarTa abbiamo concordato un appuntamento anche con l’amministrazione comunale di Taranto alla quale abbiamo offerto la nostra collaborazione e il nostro contributo per creare forme di sinergia tra vari enti e istituzioni, e organizzare attività legate alla promozione della cultura e allo sviluppo del turismo del territorio”.

    La proposta piace all’Assessore Sebastio che si è detto soddisfatto a margine dell’incontro “Ho accolto favorevolmente la proposta di collaborazione avanzata da una istituzione storica nell’ambito del turismo qual è appunto il Touring Club. Sono convinto che dobbiamo avvalerci di queste esperienze e conoscenze specifiche, se vogliano rafforzare quell’osmosi tra cultura e turismo a beneficio del territorio. La promozione della cultura e lo sviluppo del turismo- prosegue l’amministratore della giunta Melucci- sono un fatto partecipativo e collaborativo. Per questo stiamo avviando una programmazione di incontri, con singoli cittadini, associazioni, rappresentanti istituzionali che fanno cultura sul territorio, quali appunto la Marina militare, la Sovrintendenza, il Museo archeologico, l’Istituto Paisiello, ma anche la rete dei comuni limitrofi a valenza culturale e turistica. Ed in fatto di marketing culturale e turistico il TCI è per noi un alleato di fondamentale importanza. Con questi partner territoriali ed istituzionali dobbiamo ricercare un confronto costruttivo di idee e un approccio condiviso per la promozione della cultura e lo sviluppo del turismo che faccia emergere gli elementi unici e caratterizzanti del nostro territorio e punti a un sistema funzionale e funzionante di accoglienza turistica”.

     

    Vota questo articolo
    (1 Vota)
    IBLPartners_Cis_RB_Tassi_inGiu_Banner_470x700.jpg
    dolci_gusti.jpg
    banner_igenia.jpg
    energy.jpg
    engineering.jpg
    cpnneus.jpg
    IBLPartners_Cis_RB_Tassi_inGiu_Banner_470x700.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati