Martedì, 19 Giugno 2018

    Adp risponde a Vico: “Non decidiamo noi dove spostare i voli”

    Foto di repertorio Foto di repertorio

    A decidere dove vengono “dirottati” i voli, in caso di lavori presso lo scalo principale, sono le compagnie aeree e non Aeroporti di Puglia.

    Potremmo sintetizzare così il contenuto della nota con cui Adp ha risposto al deputato del PD, Ludovico Vico, il quale chiedeva chiarimenti in merito allo spostamento dei voli da e per Bari sullo scalo brindisino piuttosto che su quello di Grottaglie.

    “Si tratta di decisioni commerciali, operative e logistiche di esclusiva prerogativa del vettore aereo che esulano dalla volontà di Aeroporti di Puglia cui spetta – fa sapere la società - il compito di garantire le attività sui propri scali, in termini di servizi e assistenza ai passeggeri, con standard verificati  e certificati da Enac”.

    Adp precisa inoltre “la programmata chiusura dell'aeroporto di Bari non prevederà la totale riprotezione sull'aeroporto di Brindisi dei voli previsti in quel periodo”. In altre parole: non si occupano loro di deviare il traffico aereo in un aeroporto piuttosto che in un altro. 

    “Le compagnie – conclude la nota di Adp - stanno predisponendo variazioni ai propri operativi che comporteranno in alcuni casi la totale cancellazione dei voli previsti da e per Bari e in altri l'utilizzo di aeromobili con maggiore capacità impiegati su Brindisi nelle stesse fasce orarie”.

    Discorso chiuso insomma. Come l’Arlotta del resto.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    ibl_new.jpg
    banner_igenia.jpg
    energy.jpg
    engineering.jpg
    ibl_new.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati