Martedì, 19 Giugno 2018

    Wind day, Mozione del M5S: “Melucci fermi le fonti inquinanti”

    Foto studio Renato Ingenito Foto studio Renato Ingenito

    Il merito ai wind day il Movimento 5 Stelle di Taranto ha le idee chiare: chiudere le scuole non è la soluzione per tutelare la salute dei cittadini. Ben più importante sarebbe fermare le fonti inquinanti.

    Ora però, con una mozione formale che verrà discussa il prossimo 29 novembre in Consiglio comunale, si chiedono al primo cittadino contromisure precise: imporre, durante le giornate in cui il vento spira da nord, il totale fermo dei nastri trasportatori e lo stop dei mezzi che trasportano il famigerato minerale.

    Non solo. Alle altre forze politiche presenti nell’assise cittadina viene chiesto di esprimersi in merito all’adozione di provvedimenti sindacali volti a fronteggiare l’emergenza sanitaria in cui è piombata la città.

    La mozione è stata illustrata questa mattina dai consiglieri comunali pentastellati Francesco Nevoli e Massimo Battista in via Grazia Deledda, nel quartiere simbolo dell’inquinamento industriale.

    A Melucci, il gruppo 5 Stelle fa notare che un impegno serio per la tutela della salute pubblica è contenuto nel suo stesso programma. Laddove dichiarava di voler instaurare un rapporto nuovo con le grandi fabbriche e con tutte le attività inquinanti insediate sul territorio.

    E che inoltre, nell’ordinanza da lui firmata il 24 ottobre scorso, viene citato, a sostegno della decisione di chiudere le scuole durante i wind day, uno specifico articolo di legge cui Melucci non sembrerebbe essersi attenuto alla lettera.

    Il sindaco infatti citava l’articolo 9 del decreto 155 del 2010; articolo in cui si parla di “misure necessarie per agire sulle principali sorgenti di emissione”.

    Insomma, al primo cittadino ora i pentastellati chiedono di essere più radicale, ma soprattutto maggiormente conseguente rispetto alle leggi da lui stesso richiamate.

    La palla passa ora al sindaco. Mercoledì capiremo come intende replicare a tale mozione.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    ibl_new.jpg
    banner_igenia.jpg
    energy.jpg
    engineering.jpg
    ibl_new.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati