Domenica, 24 Giugno 2018

    Ilva, Emiliano al Consiglio: “Chiedo rinvio della discusione”

    La road map è tracciata. L’ha illustrata il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, che, in apertura del Consiglio odierno incentrato sugli ultimi sviluppi che riguardano il destino del siderurgico di Taranto, ha ribadito che si sta lavorando per arrivare alla firma di un accordo di programma vincolante.

    Emiliano ha voluto anche ribadire di preferire l’eventuale nazionalizzazione della fabbrica rispetto alla cessione a dei privati, riconoscendo - al contempo - che questa strada appare oggi impraticabile.

    Per questo gli uffici legati stanno lavorando per redigere un accordo di programma che il presidente intende sottoporre al Governo, ma anche all’esame del Consiglio regionale. Allo stesso, pertanto, ha chiesto di rinviare la discussione prevista per questa sera.

    Emiliano ha spiegato più volte di voler condividere il testo dell’accordo con coloro che siedono tra i banchi del Consiglio a cui ha inviato inoltre una specifica raccomandazione: non usare la seduta monotematica sul caso Ilva per attaccare politicamente il proprio operato in materie come la sanità piuttosto che sui trasporti.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    ibl_new.jpg
    banner_igenia.jpg
    energy.jpg
    engineering.jpg
    ibl_new.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati