Sabato, 20 Ottobre 2018

    Nomine Amiu: è già polemica su Tagliente. M5S all’attacco

    Neanche 24 ore dalla nomina dei vertici delle aziende partecipate di Taranto, Amiu ed Amat, che già imperversa la polemica. A sollevare dubbi sulle modalità e sulle scelte è il gruppo consiliare del Movimento 5 Stelle che – nell’ambito di una sonora bocciatura dell’operato del sindaco Melucci – punta dritto verso il nuovo numero uno dell’azienda di igiene urbanba.

    “Un discorso a parte – scrivonono Massimo Battista e Francesco Nevoli - merita il neopresidente AMIU, che é stato fino a qualche mese fa,direttore di impianto di una nota società partecipata dal colosso massafrese della gestione dei rifiuti e delle discariche”.


    “Questo duraturo rapporto professionale – scrivono ancora i due consiglieri pentastellati - pone l'ingegnere in una situazione di palese conflitto di interessi, posto che il Comune di Taranto ha l'obbligo normativo di perseguire l'obiettivo dell'innalzamento delle percentuali di raccolta differenziata”. 

    Ma nel mirino del M5S non vi è solo la nomina di Tagliente: “Nel presentare le nomine – scrivono i rappresentanti del M5S - il sindaco Melucci ha dichiarato che la scelta é avvenuta “dopo un'attenta analisi dei curricula inviati al Comune a seguito del bando pubblico. I cognomi dei neoconsiglieri Amat e Amiu sono, tuttavia, innanzi tutto noti alla cittadinanza per essere agevolmente riconducibili ad attuali consiglieri comunali. Per questa ragione ci viene da pensare che l'obiettivo perseguito dal sindaco sia piuttosto quello di placare gli animi all'interno del Consiglio che, in seguito alle notizie di rimpasti e di probabili candidature, mostra di essere piuttosto irrequieto ed instabile”.

    E con una frase sibillina seguita dal punto interrogativo (“E che non ci sfugga qualcosa?”), i firmatari della nota fanno presagire possibili ulteriori approfondimenti su queste nomine.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    iblpartners_cis_rb_corona_banner_470x700.jpg
    banner_igenia.jpg
    energy.jpg
    engineering.jpg
    iblpartners_cis_rb_corona_banner_470x700.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati