Domenica, 22 Aprile 2018

    Elezioni 2018, le liste dei 5 Stelle. Per Taranto buon piazzamento di Ermellino

    By Marco RUFFO Gennaio 22, 2018 632
    Foto di repertorio Foto di repertorio

    I listini dei candidati del Movimento 5 Stelle sono stati ufficializzati. Bruciando tutti sul tempo, ad una settimana dal termine ultimo per il deposito dei nomi, i pentastellati aprono così la loro campagna elettorale.

    Pochi i tarantini presenti anche a causa dell’ampiezza dei collegi elettorali. Bisogna infatti ricordare che il complesso sistema elettorale recentemente approvato ha previsto l’istituzione di 4 collegi proporzionali per la Camera e soli 2 per il Senato.

    Per ciò che concerne la Camera dei deputati, Taranto è inserita nel collegio che comprende anche Brindisi e Monopoli. Per tutti questi comuni ogni partito o movimento presenterà una propria lista (sia che corra da solo, sia che corra in coalizione) e la ripartizione dei seggi sarà effettuata con il metodo proporzionale.

    In questo listino troviamo la crispianese Alessandra Ermellino e il tarantino Giovanni Vianello, che durante l’ultima legislatura è stato assistente parlamentare del leccese Diego De Lorenzis e che ora è al terzo posto tra i nomi selezionati.

    Ermellino è invece seconda ed ha maggiori possibilità di essere eletta. Sono infatti 7 i parlamentari che verranno eletti nel collegio a seconda delle percentuali ottenute da ciascuna lista politica.

    Per quanto concerne il Senato, la Puglia è stata divisa a metà. Per cui Taranto fa parte di un comprensorio molto ampio con Monopoli, Brindisi, Lecce, Francavilla Fontana, Nardò, Casarano e Martina Franca.

    Dei quattro nomi selezionati dallo staff del Movimento 5 Stelle, non ve n’è neanche uno di Taranto, se non tra i supplenti dove si legge quello di Federico Catucci, storico attivista grillino.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    ibl_new.jpg
    banner_igenia.jpg
    energy.jpg
    engineering.jpg
    ibl_new.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati