Lunedì, 16 Luglio 2018

    Ilva, D'Amato (M5s): imbarazzante il silenzio di Calenda

    Foto di repertorio Foto di repertorio Foto Studio Renato Ingenito

     

     
    "Oggi il ministro Calenda ha incontrato la commissaria Ue Vestager per parlare dell'Ilva, ma a margine del meeting non ha voluto comunicare i contenuti delle discussioni. Al ministro oggi interessava solo fare la passerella elettorale sul caso Embraco, alzando la voce a Bruxelles per nascondere il fallimento del governo nel tutelare i lavoratori dai comportamenti scorretti delle multinazionali. I cittadini e i lavoratori di Taranto meritano di più di questo imbarazzante silenzio".
     
    Lo ha detto l'eurodeputata del Movimento 5 Stelle, Rosa D'Amato, commentando l'incontro di oggi a Bruxelles tra il ministro per lo Sviluppo economico Carlo Calenda e la commissaria Ue alla Concorrenza Margarethe Vestager. "La decisione dell'Antitrust europea potrebbe stravolgere l'intera operazione di vendita dell'Ilva - continua D'Amato - Per questo serve la massima trasparenza sui negoziati in corso a Bruxelles e non voci di corridoio fatte circolare ad arte per rassicurare gli elettori. La verità arriverà molto probabilmente dopo il 4 marzo. E sarà un brusco risveglio per chi ha creduto alle promesse di Renzi e Gentiloni".

     

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    iblpartners_cis_rb_corona_banner_470x700.jpg
    menu_alfredo.jpg
    banner_igenia.jpg
    energy.jpg
    engineering.jpg
    iblpartners_cis_rb_corona_banner_470x700.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati