Mercoledì, 17 Ottobre 2018

    Mancarelli (PD): sulla Giunta, mano libera al sindaco

    Foto di repertorio Foto di repertorio

    “Non entreremo come federazione provinciale del Partito Democratico, nelle scelte di nomina amministrativa che competono direttamente al sindaco Melucci che pure del PD fa parte”.

    Il segretario Giampiero Mancarelli preferisce lasciare mano libera al sindaco nella definizione della nuova Giunta. Tra i due, i rapporti sono migliorati molto dopo la fase congressuale ed il clima sembra più sereno. Se poi, come si vocifera, verranno silurati gli assessori riconducibili ad Emiliano, i baresi Rocco De Franchi e Aurelio Di Paola, Mancarelli – che di Emiliano è strenuo avversario politico – non potrà che accogliere la notizia in maniera positiva.

    Che i due siano in sintonia su questa linea comune lo fanno intendere alcune frasi del comunicato inviato dallo stesso Mancarelli alla stampa: “Fa bene il Sindaco di Taranto a porre sul piano politico la decisione presa dalla Giunta Emiliano di accogliere i rifiuti di Roma, e più in generale a chiedere la linea politica sul trattamento di essi venga affrontata all'interno del PD. Se da un lato infatti Michele Emiliano lamenta l’esclusione dai tavoli nazionali pretendendo voce in capitolo per le scelte che pesano sui territori, dall'altro allo stesso modo si comporta quando affronta lui scelte significative per le città ignorando totalmente non solo la volontà ma persino la condivisione e discussione con i sindaci e i rappresentanti locali”.

    Il segretario PD rivendica il compito di dettare la linea programmatica del partito e su questo tema porta l’ennesimo affondo al governatore: “Da giorni ho chiesto con un invito ufficiale al presidente Emiliano di venire presso la federazione provinciale a discutere insieme dei nodi che attagliano la nostra comunità, ma dal Presidente della partecipazione, del programma condiviso, dell’ascolto dei territori, noi del PD non abbiamo ricevuto ancora risposta, mentre è impegnato a inseguire i 5 stelle. E i rifiuti avanzano”.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    iblpartners_cis_rb_corona_banner_470x700.jpg
    banner_igenia.jpg
    energy.jpg
    engineering.jpg
    iblpartners_cis_rb_corona_banner_470x700.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati