Sabato, 21 Luglio 2018

    Sì al progetto Verde Amico, sollievo per gli ex Isola Verde

    By Marco RUFFO Giugno 22, 2018 131
    Foto studio R.Ingenito Foto studio R.Ingenito

    Approvato il bilancio si è quindi potuto procedere alla risoluzione della vertenza dei lavorato di Taranto Isola Verde. Verranno presi in carico dalla società Infrataras che si occuperà del progetto Verde Amico. Notevole lo sforzo economico fatto dall’amministrazione che ha stanziato 1,4 milioni di euro.

    Su questo punto si registra la dura critica del consigliere di maggioranza Gianni Cataldino che ha attaccato la Regione, rea – a suo dire – di non aver rispettato gli impegni presi con questi lavoratori.

    Nel mirino sono finiti anche i consiglieri del Gruppo Indipendente per Taranto ai quali -  pur senza citarli – Dante Capriulo ha recapitato un messaggio inequivocabile: “Se non avessimo approvato il bilancio come avete fatto voi, non avremmo potuto dare un futuro a queste persone”.

    Da più parti è arrivato l’appello a stabilizzare i lavoratori ex Isola Verde, ma serviranno risorse ingenti. Il sindaco, prendendo la parola, ha assicurato che è suo obiettivo operare una ristrutturazione ed un rafforzamento delle partecipate, ma gli operai, seppur non giovanissimi, dovranno rendersi disponibili rispetto a percorsi di ri-professionalizzazione. Al termine della votazione (i due punti sono passati all’unanimità) è scattato un applauso liberatorio.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    iblpartners_cis_rb_corona_banner_470x700.jpg
    menu_alfredo.jpg
    banner_igenia.jpg
    energy.jpg
    engineering.jpg
    iblpartners_cis_rb_corona_banner_470x700.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati