Martedì, 26 Marzo 2019

    Ambiente, l'opposizione in Consiglio chiede una seduta monotematica

    Foto di repertorio Foto di repertorio

    "Analizzare le cause dell’adozione delle ordinanze del sindaco Melucci ma, soprattutto, approfondire i dati scientifici e fare chiarezza sulle ulteriori azioni conseguenti che le istituzioni vorranno porre in essere a tutela della cittadinanza".

     

    Con queste motivazioni, alcuni componenti della minoranza che siedono tra i banchi del Consiglio comunale di Taranto hanno chiesto una seduta monotematica in materia ambientale. La richiesta è firmata da Marco Nilo, Cataldo Fuggetti, Stefania Baldassari, Massimo Battista, Giampaolo Vietri, Cosimo Festinante, Vincenzo Fornaro, Mario Pulpo, Floriana De Gennaro, Tony Cannone e Federica Simili.


    A tale seduta del Consiglio comunale vengono invitati a partecipare i vertici dell'Asl, dell'Arpa Puglia e il presidente della Regione Puglia. "La situazione che si è determinata - scrivono i consiglieri menzionati - impone un urgente dibattito sulla attuale situazione ambientale in cui versa la città di Taranto ed è, pertanto, impensabile non discuterne nella massima assise cittadina".

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    banner_igenia.jpg
    energy.jpg
    engineering.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati