Martedì, 17 Settembre 2019

    Consiglio comunale, nasce il gruppo 'Puglia popolare'

    Foto di repertorio Foto di repertorio Foto Studio R.Ingenito

    Nell'odierna seduta del Consiglio comunale dedicata all'approvazione dei debiti fuori bilancio, i consiglieri Gina Lupo e Massimiliano Stellato hanno formalizzato la costituzione del gruppo 'Puglia popolare'. Capogruppo della neonata formazione politica è Massimo Stellato.


    Il tandem Lupo-Stellato, dopo un allontanamento burrascoso da Melucci (la prima era stata eletta con la lista Taranto Bene Comune per poi passare al gruppo Misto, mentre il secondo, dopo essere stato eletto nella lista del PD, aveva firmato le dimissioni per mandare a casa il primo cittadino), torna ad essere parte integrante della maggioranza consiliare. Un rientro concretizzatosi durante le ultime consultazioni per la formazione della nuova Giunta che hanno permesso ai due consiglieri di esprimere anche un assessore, indicando l'attuale detentrice della delega alla Pubblica Istruzione, Rita Frunzio. A permettere la costituzione di Puglia popolare in seno alla massima assise cittadina è stata invece una modifica al regolamento comunale che ha abbassato la soglia numerica per la formazione dei nuovi gruppi da tre a due consiglieri.


    Puglia popolare fa riferimento al già sottosegretario al ministero del Lavoro, Massimo Cassano, che ha rivestito tale ruolo nei governi Renzi e Gentiloni. Di Puglia popolare, Cassano è il coordinatore regionale. Il partito centrista si è inoltre misurato con il voto durante le ultime elezioni amministrative svoltesi in Puglia in concomitanza con le europee. Era infatti presente in tutti i comuni con più di 15.000 abitanti con una propria lista.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati