Ballottaggio, affluenza in calo: alle 23 ha votato il 32,87% dei tarantini In evidenza

Lunedì, 26 Giugno 2017 00:00

 Si sono svolte dalle 7 alle 23 le operazioni di voto per il turno di ballottaggio per l’elezione del sindaco di Taranto.

Gli elettori chiamati al voto erano 168.695, ma solo il 32,87% degli aventi diritto (55.473 tarantini) si è recato alle urne: è questo il dato definitivo, reso noto alla chiusura dei seggi, alle 23.
L'affluenza è calata vertiginosamente se si considera che al primo turno, l'11 giugno, aveva votato il 58,51% degli elettori.
L'affluenza alle ore 12 era del 10,44%. Molto più bassa rispetto al primo turno (17,51%). 
Alle ore 19, la percentuale dei votanti era del 19,16%. (Alla stessa ora, al primo turno, era stata del 38,27%).

I tarantini hanno dovuto scegliere tra Stefania Baldassari, della coalizione “Insieme per Taranto” che al primo turno ha ottenuto 20.873 voti pari al 22,27% delle preferenze e Rinaldo Melucci esponente del centrosinistra che si è posizionato al secondo posto con 16.799 voti, ovvero il 17,92 % dei consensi. Inizia ora lo spoglio delle schede. Con il turno di ballottaggio verrà eletto il candidato che ha la maggioranza dei voti alle urne.

 

 

Vota questo articolo
(0 Voti)

 

Ultime notizie

  • Settembre 21, 2017 Politica Redazione

    Finanziamenti per bonifica di aree inquinate: «occasione da non perdere»

    La Regione Puglia ha stanziato ben 68 milioni di euro (risorse P.O.R. PUGLIA FESR–FSE 2014-2020. Asse VI ) per l’Avviso Pubblico della Sezione Ciclo Rifiuti e Bonifiche che invita i Comuni Pugliesi a presentare domande di intervento per la bonifica di aree…
  • Settembre 21, 2017 Attualità Comunicato stampa

    Zes, tavolo di lavoro in Regione Puglia

     E' stato istituito stamattina presso l'Assessorato allo Sviluppo Economico della Regione Puglia il tavolo di lavoro presieduto dall'assessore Michele Mazzarano, per l'avvio della procedura per presentare le candidature della Puglia al Governo al fine di…

Seguici su

Go to top