Stella Maris: al via i festeggiamenti in onore della Madonna protettrice dei pescatori

Venerdì, 01 Settembre 2017 10:39
Foto di repertorio Foto di repertorio

La gente di mare della città di Taranto si stringe attorno alla sua Santa patrona per la festa della Madonna Stella Maris.

Una festa religiosa profondamente radicata nella fede e nella cultura della gente di mare del Borgo antico di Taranto. Città Vecchia infatti anche quest’anno sarà il palcoscenico naturale dei festeggiamenti della Stella Maris, sabato 2 settembre con la SS. Messa e alle 18.00 con la processione per terra e per mare, e domenica 3 con le due funzioni religiose della giornata.
La festa della Stella Maris riaccenderà per due giorni un faro sull’Isola, ma soprattutto sull’affaccio costiero dell’antico Borgo dei pescatori. Un contesto urbano che è in un certo senso il simbolo della rinascita della città di Taranto. Una città che è stata da sempre oggetto di scelte di sviluppo e di cambiamenti anche importanti ( la Marina Militare, l’industria siderurgica ) spesso decise altrove e calate dall’alto. Taranto città simbolo di quel Sud d’Italia di cui parla lo scrittore e giornalista Pino Aprile che quest’anno sarà ospite dell’iniziativa a latere del programma religioso, l’incontro dibatto organizzato per domenica 3 alle ore 19.15 a Palazzo Pantaleo.

PROGRAMMA
Sabato 2 settembre
Ore 17.30 SS. Messa
Ore 18.00 Processione per terra e per mare del simulacro della Madonna Stella Maris accompagnata dal concerto bandistico “Città di Taranto Giovanni Paisiello” diretto dal maestro V. Simonetti
Itinerario: partenza dalla Cappella Stazione ferroviaria, viale Duca d’Aosta, imbarco presso porticciolo turistico Molo S. Eligio. Giro in Mar Grande, attraversamento del canale navigabile e giro in Mar Piccolo; sbarco alla banchina Cariati e rientro in chiesa. Durante l’attraversamento, spettacolo pirotecnico a cura della ditta “Insogna Gaetano”.

Domenica 3 Settembre
Festa Liturgica
ore 08.00 – 18.00 SS. Messe
Ore 19.15 Incontro con lo scrittore Pino Aprile l’autore dei libri ‘ Terroni’ e ‘Carnefici’ (Palazzo Pantaleo - Città Vecchia)

 

Vota questo articolo
(1 Vota)

 

Ultime notizie

  • Settembre 21, 2017 Attualità Comunicato stampa

    Zes, tavolo di lavoro in Regione Puglia

     E' stato istituito stamattina presso l'Assessorato allo Sviluppo Economico della Regione Puglia il tavolo di lavoro presieduto dall'assessore Michele Mazzarano, per l'avvio della procedura per presentare le candidature della Puglia al Governo al fine di…
  • Settembre 21, 2017 Primo Piano Redazione

    Centro della cultura per l'infanzia: al via la nuova programmazione

    Riaprono le porte al Centro della Cultura per l’Infanzia e ripartono le attività.

Seguici su

Go to top