Mercoledì, 18 Luglio 2018

    Allaccio abusivo alla rete elettrica, nei guai 7 persone In evidenza

    Foto ufficio stampa Foto ufficio stampa

    Sette famiglie di un unico condominio del quartiere Tamburi sottraevano energia elettrica alla rete pubblica senza pagare per i propri consumi. A scoprire la manomissione sono stati i Carabinieri della Compagnia di Taranto, con l’ausilio del personale dell’ Enel.

    Negli ultimi giorni, infatti, gli stessi hanno eseguito una serie di controlli, volti a verificare il corretto funzionamento di contatori dell’energia elettrica presenti presso esercizi pubblici ed abitazioni private del capoluogo i cui consumi apparivano quantomeno sospetti.

    È così che si è scoperto che 7 persone, tutte residenti in un condominio del rione Tamburi ed ora denunciate a piede libero, avevano provveduto a realizzare degli allacci abusivi alla rete elettrica per alimentare l’illuminazione delle proprie abitazioni.

    I responsabili dovranno ora rispondere di furto aggravato continuato.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    iblpartners_cis_rb_corona_banner_470x700.jpg
    menu_alfredo.jpg
    banner_igenia.jpg
    energy.jpg
    engineering.jpg
    iblpartners_cis_rb_corona_banner_470x700.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati