Mercoledì, 15 Agosto 2018

    Amiu, nuovo affondo di Vietri: “Più trasparenza sugli incarichi” In evidenza

    Foto di repertorio Foto di repertorio Foto Studio Renato Ingenito

    A marzo aveva sollecitato l’Amiu ad aggiornare la pubblicazione degli incarichi affidati all’esterno sul proprio sito internet sino al 31 dicembre del 2017 - sollecitazione che aveva prodotto i propri risultati in quanto dal sito della partecipata erano stati diffusi i dati richiesti.

    Oggi chiede alla Giunta di verificare la completezza delle informazioni pubblicate sino a quella data, richiamando la necessità dell’immediata pubblicazione dei restanti incarichi affidati fino alla data odierna.
    Giampaolo Vietri, capogruppo di Forza Italia in Consiglio comunale, sembra aver messo l’azienda di igiene urbana nel mirino. Nel suo ultimo intervento scrive: “Constatando che la trasparenza non rientra evidentemente tra le priorità dell’Amiu, ho rappresentato, sempre in Consiglio, anche la mancata pubblicazione di tutti i compensi, anche accessori, intascati dai dirigenti”.
    Vietri ricorda che tali dati vanno pubblicati ed aggiornati per consentire a chiunque di verificarne la legittimità della corresponsione. Ma non finisce qui: infatti, a suo dire “non risultano pubblicati i pagamenti effettuati dall’azienda, né tantomeno i dati riguardanti l’ammontare complessivo dei crediti, la cui pubblicazione è prevista anche dal Dpcm 22 settembre 2014. I pagamenti vanno, infatti, pubblicati con l’indicazione per ciascuna liquidazione dell’ordinativo cronologico di pagamento e l’indicatore di tempestività. Solo attraverso la pubblicazione di questi dati, e dei restanti crediti da pagare, si può avere contezza della corretta gestione dell’azienda e che non vi siano creditori privilegiati rispetto ad altri che verrebbero così scoraggiati dall’intrattenere rapporti con la società partecipata, lasciando tali relazioni ad appannaggio di pochi a discapito della concorrenza che garantisce, invece, risparmio all’azienda”.
    “Ho chiesto all’amministrazione di pubblicare immediatamente tutte queste informazioni – conclude Vietri - e proseguirò l’operazione “trasparenza Amiu” affinché i cittadini sappiano come sono utilizzati i soldi che versano al comune con le tasse, visto che sono vessati con l’applicazione delle aliquote massime”.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    iblpartners_cis_rb_corona_banner_470x700.jpg
    menu_alfredo.jpg
    banner_igenia.jpg
    energy.jpg
    engineering.jpg
    iblpartners_cis_rb_corona_banner_470x700.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati