Martedì, 25 Settembre 2018

    Controlli stradali dei Carabinieri, 59 mila euro di sanzioni In evidenza

    I Carabinieri del comando provinciale di Taranto, nella settimana appena trascorsa, sono stati impegnati in un massiccio servizio di controllo straordinario del territorio attraverso un’incisiva e costante azione preventiva volta ad incentivare il rispetto delle norme che regolano la circolazione stradale.

    Tale attività, con l’impiego degli uomini in servizio presso le cinque Compagnie Carabinieri della provincia,  è stata mirata a sanzionare la guida indisciplinata di automobilisti e motociclisti, con lo scopo di accertare l’uso del casco, la revisione, nonché la copertura assicurativa dei motoveicoli.

    L'obiettivo è garantire a residenti e vacanzieri, un’estate sicura, attraverso maggiori controlli nelle località della fascia costiera.

    Il bilancio dell’ultima settimana parla di 2 soggetti denunciati in stato di libertà alla Procura della Repubblica del capoluogo jonico, di cui 1 per guida in stato di alterazione psicofisica da stupefacenti e 1 per guida in stato di ebbrezza alcoolica.

    In totale 140 sono state le contravvenzioni elevate: 3 per guida con patente revocata o mai conseguita, 10 per mancato uso delle cinture di sicurezza; una per l’uso apparecchi telefonici; 6 per mancato uso del casco; 32 per mancanza di copertura assicurativa, 38 per omessa revisione dei veicoli e 50 per altre violazioni al codice della strada con il conseguente sequestro amministrativo di 43 veicoli.

    Sono stati controllati complessivamente 1.669  utenti della strada, ritirando in totale 19 tra patenti di guida e documenti di  circolazione. Analoghi controlli verranno svolti anche nei prossimi giorni.

     

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    iblpartners_cis_rb_corona_banner_470x700.jpg
    menu_alfredo.jpg
    banner_igenia.jpg
    energy.jpg
    engineering.jpg
    iblpartners_cis_rb_corona_banner_470x700.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati