Venerdì, 16 Novembre 2018

    Comune, Ubaldo Occhinegro nuovo assessore all’Urbanistica

    Il nuovo assessore all’Urbanistica del Comune di Taranto è Ubaldo Occhinegro: 34 anni, nato a Taranto e con un curriculum di tutto rispetto. Laureatosi in Architettura presso il Politecnico di Bari, dal 2008 al 2016 – si legge su un suo profilo pubblico - ha svolto attività di ricerca progettuale partecipando a oltre 15 concorsi nazionali ed internazionali sia in qualità di capogruppo che di progettista. É autore di più di 40 pubblicazioni edite fra il 2008 ed il 2017. Dal 2016 è membro del Consiglio direttivo dell’International Network for Traditional Building, Architecture & Urbanism – INTBAU , organizzazione internazionale nata nel 2001 che si dedica al "mantenimento e supporto degli edifici tradizionali, al mantenimento dei caratteri locali e alla creazione di luoghi migliori in cui vivere".

    A lui il compito di dare attuazione al Piano Strategico per la Mobilità sostenibile che il suo predecessore, Sergio Scarcia, aveva fatto approvare in Giunta, ma che non è ancora passato al vaglio del Consiglio comunale.

    A Occhinegro vanno inoltre le deleghe all’Edilità e ai Piani strategici. La nomina reca la data di oggi e stando ai primi riscontri non dovrebbe essere in quota ad alcun partito  o lista. Si tratterebbe di una nomina tecnica.

    Il sindaco Melucci aveva annunciato di voler completare la squadra di governo entro questa settimana. Nelle prossime ore capiremo se affiderà la delega al Bilancio o preferirà tenerla per sé come ha fatto fino ad oggi.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    iblpartners_cis_rb_corona_banner_470x700.jpg
    banner_igenia.jpg
    energy.jpg
    engineering.jpg
    iblpartners_cis_rb_corona_banner_470x700.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati