Giovedì, 18 Ottobre 2018

    Incendio in uno stabile di via Leonida. Paura nella notte In evidenza

    Notte di fuoco in via Leonida, al civico 62. L’incendio, che ha richiesto il superlavoro dei Vigili del Fuoco e di medici e paramedici del 118, ha coinvolto un intero stabile. Le fiamme sono divampate intorno alla mezzanotte e pian piano si sono estese ad un sempre maggiore numero di locali ed abitazioni.

    Per soccorrere coloro che si trovavano nelle abitazioni è intervenuta una gru che ha permesso di raggiugere chi era rimasto intrappolato ai piani più alti. Gli stessi hanno poi fatto ricorso alle cure dei sanitari per un principio di intossicazione.

    Sul posto sono accorse il vice sindaco Valentina Tilgher e l’assessore all’Ambiente Francesca Viggiano che hanno seguito sino alla fine le operazioni di spegnimento del rogo. Ora sono tre le famiglie che necessitano di un tetto. La macchina amministrativa si attiverà già da questa mattina. Ma è possibile tirare un sospiro di sollievo in quanto non si registrano feriti gravi.

    Per conoscere le cause dell’incendio è ancora presto. Sono diversi i possibili punti di innesco che potrebbero aver determinato un corto circuito che ha poi innescato il rogo. Su questo faranno piena luce i Vigili del Fuoco.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    iblpartners_cis_rb_corona_banner_470x700.jpg
    banner_igenia.jpg
    energy.jpg
    engineering.jpg
    iblpartners_cis_rb_corona_banner_470x700.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati