Giovedì, 20 Settembre 2018

    Ilva: Cgil annuncia sopralluogo sul cantiere dei parchi minerali In evidenza

    La Fiom Cgil annuncia alla dirigenza dell'Ilva che intende effettuare il 30 agosto un sopralluogo nel cantiere dove e' in corso la realizzazione della copertura dei parchi minerali. Col sopralluogo la Fiom Cgil vuole "verificare lo stato di avanzamento dei lavori e la corretta attuazione di quanto previsto" con "specifico riferimento" anche alle imprese presenti nel cantiere.

    La Fiom dice all'Ilva che "nonostante le richieste di incontro e le sollecitazioni fatte nel corso dei mesi, ad oggi non ha ancora ricevuto la mappatura delle ditte di appalto e del numero di
    lavoratori presenti in stabilimento, ne' delucidazioni in merito allo stato di attuazione delle prescrizioni dell'Autorizzazione integrata ambientale".

    La copertura dei parchi minerali e' stata affidata al gruppo friulano Cimolai che ha avviato il cantiere l'1 febbraio. I lavori sono stati iniziati sotto la gestione commissariale, ma l'investimento sarà a carico di Am InvestCo.

    Sul fronte della trattativa per il piano occupazionale si registra l'irrequietezza di tutte le sigle sindacali dei metalmeccanici che pressano il Governo per la convocazione di un incontro presso il Mise al fine di definire il numero degli occupati che transiterà nel gruppo franco-indiano.

    Secondo i dati pubblicati dal Sole 24 Ore, all'Ilva restano in cassa 24 milioni dopo il pagamento degli stipendi di agosto. Il 15 settembre termina la proroga dell'amministrazione straordinaria, ma ancora non è chiaro il responso che fornirà il ministero dell'Ambiente sulla procedura di aggiudicazione del gruppo ed in particolare sul differimento del termine ultimo del piano ambientale.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    iblpartners_cis_rb_corona_banner_470x700.jpg
    menu_alfredo.jpg
    banner_igenia.jpg
    energy.jpg
    engineering.jpg
    iblpartners_cis_rb_corona_banner_470x700.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati