Mercoledì, 12 Dicembre 2018

    “Six underground”, ciak si gira! Ma occhio ai divieti In evidenza

    Foto di repertorio Foto di repertorio

    Le riprese cinematografiche del block buster Netflix dal titolo “Six Underground” iniziano oggi e andranno avanti sino all’8 ottobre 2018. Molte scene verranno girate in città vecchia e nel canale navigabile per cui è opportuno prestare attenzione ai divieti di parcheggio e conoscere in anticipo le strade che verranno interdette al traffico.

     

    DIVIETO DI SOSTA

    Iniziamo dalla Rampa Leonardo Da Vinci. Sino all'8 ottobre, e comunque fino al termine delle riprese cinematografiche, sul lato sinistro della stessa e sull’intera area dell’ingresso dell’Arsenale “porta levante” ci sarà l’interdizione temporanea della sosta per consentire il parcheggio ai mezzi della produzione.

     

    Dalle 4.00 del mattino del 26 settembre e fino alle ore 24.00 del 28 settembre 2018, l’interdizione temporanea della sosta riguarderà:

    • piazzetta De Geronimo:
    • arco Paisiello;
    • via Paisiello;
    • vicolo/piazzetta Monte Oliveto
    • largo Latagliata
    • via Cava, tutta
    • via D’Aquino, tra corso Due mari e via Margherita

     

    Il medesimo divieto varrà dalle ore 14.00 del giorno 26 settembre 2018 alle ore 24.00 del 28 settembre 2018 in via Garibaldi, tra vicolo via Nuova e via della Torrenuova.

    Attenzione il 27 settembre perché il divieto varrà per tutta la giornata sulle aree di parcheggio di piazza Archita, antistante Palazzo degli Uffici.

    Divieto di sosta dalle ore 16.00 del 27 settembre sino alle ore 24.00 del giorno 28 settembre 2018, sui seguenti siti:

    • piazzale Democrate;
    • piazza Fontana, intera;
    • via Garibaldi, tra piazza Fontana e vicolo Abbassante;
    • via Cariati, tra via Garibaldi e piazza Fontana;
    • lungomare Vittorio Emanuele II°;
    • Discesa Vasto;
    • piazza Castello lato nord/ovest;
    • viadotto s. Agostino;
    • corso Due mari (tutto);
    • via Matteotti, ambo i lati, tra corso Due mari e via R. Margherita;
    • vicolo S. Francesco;
    • piazzetta S. Francesco;
    • piazzetta S. Eligio;

    Dalle ore 11.00 del 30 settembre sino alle ore 24.00 del 6 ottobre 2018 il divieto di sosta riguarderà:

    • banchina Discesa Vasto fino al cancello ingresso del castello aragonese;
    • area parcheggio antistante ingresso castello aragonese;
    • piazza Castello tutta;
    • viadotto S. Agostino;

     

    Mentre il giorno 3 ottobre 2018, dalle ore 06.00 sino alle ore 24.00, sulla intera piazza S. Eligio e dalle ore 06.00 del giorno 3 ottobre 2018 sino alle ore 16.00 del 06 ottobre, sul Corso due mari, da via Matteotti a corso Vittorio Emanuele II°. Infine dalle ore 06.00 del giorno 3 ottobre 2018 alle ore 24.00 del 05 ottobre in:

    • piazzale Democrate;
    • piazza Fontana, intera
    • piazza S. Eligio;
    • piazzetta De Geronimo;
    • largo Latagliata;
    • lungomare V. Emanuele II°;
    • Discesa Vasto;
    • banchina Discesa Vasto fino al cancello ingresso castello aragonese;
    • piazza Castello e ingresso castello;

     

    DIVIETO DI CIRCOLAZIONE

    Il temporaneo divieto di circolazione veicolare varrà per | giorni 25, 26, 27 settembre 2018, dalle ore 14.00 alle ore 19.00, sul corso V. Emanuele II°, tra vico Carducci e largo Arcivescovado, al fine di consentire l’allestimento scenografico presso il palazzo Carducci.

    Il traffico veicolare privato sarà quindi deviato sulla corsia bus.

    Dalle ore 04.00 del giorno 26 settembre 2018 sino alle ore 24.00 del giorno 28 settembre 2018 su via d’Aquino nel tratto compreso tra corso Due Mari e via Margherita.

    Per il giorno 28 settembre, dalle ore 06.00 alle ore 22.00: intero borgo antico, con chiusura di tutte le strade e vicoli confluenti sul lungomare Vittorio Emanuele II°; corso Due mari, con chiusura di tutte le strade confluenti sullo stesso;

     

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    iblpartners_cis_rb_corona_banner_470x700.jpg
    banner_igenia.jpg
    energy.jpg
    engineering.jpg
    iblpartners_cis_rb_corona_banner_470x700.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati