Venerdì, 19 Ottobre 2018

    Ilva, confronto sull'accordo rinviato. Slitta alla prossima settimana In evidenza

    Rinviato ai primi di ottobre l'incontro tra Mittal e i sindacati che avrebbe dovuto svolgersi oggi alle 12 a Taranto. Sul tavolo del confronto c'era il nodo esuberi che si determineranno a fronte della riconfigurazione dell'organico da parte del nuovo acquirente dell'Ilva. La concomitanza dell'incontro per Genova e l'indisponibilita' sindacale a partecipare all'incontro di Taranto hanno fatto slittare quest'ultimo. I sindacati ionici hanno fornito la propria disponibilità per ripartire con il dialogo già dall'1 ottobre.

    Le sigle metalmeccaniche, tuttavia, hanno chiesto che si faccia al Mise e sia un esame congiunto. Intanto - come anticipa l'Agi -, i sindacati firmatari dell'accordo del 6 settembre, cioè Fim Cisl, Fiom Cgil, Uilm e Usb, avrebbero apportato, insieme al Mise, ad Am Investco e alla stessa Ilva in amministrazione straordinaria, alcune correzioni all'intesa raggiunta.

    "In particolare - scrive l'Agi -, sarebbero stati modificati gli allegati 3 e 6 sulla base delle richieste sindacali. In un passaggio dell'allegato 3 le aziende ritengono che il testo allegato all'ipotesi di accordo sottoscritto, e' già pienamente in linea con quanto concordato in quanto le rinunce dei lavoratori nei confronti delle società Ilva, come definite nell'accordo sindacale, sono già state integralmente espunte come da richiesta".

    Intanto, sul fronte giudiziario, è stata fissata per il 9 ottobre prossimo l'udienza preliminare a carico di 12 persone tra ex direttori dell'Italsider prima e dell'Ilva poi, di tre capi reparto del siderurgico e di due medici che rispondono a vario titolo di cooperazione in omicidio colposo, lesioni colpose gravissime e inosservanza delle norme sull'igiene del lavoro.

    La richiesta di rinvio a giudizio, firmata dal sostituto procuratore Giorgia Villa, si inquadra nell'inchiesta sulla morte di tre operai che lavorarono a contatto con l'amianto e sul caso di un quarto lavoratore che si è ammalato di asbestosi.

    Vota questo articolo
    (0 Voti)
    iblpartners_cis_rb_corona_banner_470x700.jpg
    banner_igenia.jpg
    energy.jpg
    engineering.jpg
    iblpartners_cis_rb_corona_banner_470x700.jpg
    © 2014 associazione CronacheTarantine. Tutti i diritti sono riservati